Domenica sportiva, Faresina e Pretoro vincono, Rapino fermato fuori casa

| di Valentina Di Federico
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

Prima domenica di primavera per questo 2015, e come ogni domenica il calcio non manca mai.

Partiamo dalla Faresina (prima categoria), che ha giocato la sua nona giornata di ritorno fuori casa contro il Montebello Calcio, e riesce a portare a casa un’altra importante vittoria per 3 a 2. I goal della Faresina sono di Di Fulvio e doppietta di Gningue, e grazie a questi porta a casa altri 3 punti, portandosi a quota 29 punti, a pari merito con lo Sporting Francavilla e il San Vito, restando comunque quartultima in classifica. La prossima partita la giocherà in casa contro l’Orsogna alle ore 16:00. All’andata la Faresina con l’Orsogna  perse 3 a 0, nella squadra si sente voglia di riscatto, visto che il girone di andata è stato un po’ deludente, e i tifosi faresi sperano che i buoni risultati che si stanno avendo in queste ultime giornate possano continuare.

Il Pretoro (seconda categoria) ha giocato anche lei la sua nona giornata di ritorno in casa contro il Colledimezzo, vincendo per 2 a 1. Nel primo tempo per il Pretoro và a segno con una doppietta Parlante (13’ e 24’ minuto), e nel secondo il Colledimezzo segna un goal con Spinelli (67’ minuto), ma non riesce ad arrivare al pareggio. Anche il Pretoro quindi guadagna altri 3 punti importanti, salendo a quota 26, a pari punti con il Torricella Peligna e la Giovanile Chieti, ed ora è nona su 14 squadre. Il segretario del Pretoro Pietro Caruso, subito dopo la partita commenta: “Anche oggi c’è stata una grande prova dei padroni di casa con una squadra alta in classifica, ma il Pretoro in un campo pesante dà il meglio di sé lottando come un lupo, non a caso nel logo del Pretoro Calcio vi è rappresentato proprio un lupo (VEDI FOTO).” Domenica prossima alle ore 16:00, si recupererà la settima giornata di ritorno in casa contro la Giovanile Chieti.

Il Rapino (terza categoria) ha giocato la sua settima giornata di ritorno fuori casa a Ortona, e perde 3 a 1. L’unico goal del Rapino è di Manzi. La squadra resta ferma a 15 punti, terzultima in classifica. Domenica prossima si recupera la quinta di ritorno in casa contro il Villanova alle ore 16:00.

Buona settimana in attesta di un’altra domenica tutta da giocare!

Valentina Di Federico

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK