Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

39 anni dal golpe in Argentina

Oggi ricorre il 39° anniversario del colpo di Stato che ha portato la dittatura militare a governare in Argentina

| di Gabriele Tedeschini
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Alcuni potrebbero farmi la domanda sul perché scriva di questo argomento su un sito dedicato a Guardiagrele.

Lo faccio perché molti argentini vivono nel nostro paese, e tanti italiani, abruzzesi e guardiesi hanno subito sulla propria pelle i drammi della dittatura e del terrorismo di Stato. Sono passati attraverso le torture e la totale annullazione dell'essere umano.

Non dobbiamo pensare che siccome tutto ciò è avvenuto a 14.0000 Km di distanza sia per forza lontano da noi.

Ogni democrazia è debole e fragile in questo momento, prestiamo sempre orecchio a ciò che accade intorno a noi per prevenire e impedire che una dittatura distrugga le nostre vite.

Uniamoci, con l'anima, alla marcia che oggi le Madri e le Nonne di Plaza de Mayo, insieme a tutto il popolo argentino, terranno sulle strade della Capitale Federale, gridiamo con loro a gran voce: Nunca Mas! (= Mai Più!).

Concludo con la frase simbolo di queste occasioni:

30.000 compagni desaparecidos presenti

Gabriele Tedeschini

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK