Due partite rimandate e la Faresina porta a casa un pareggio

| di Valentina Di Federico
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

C’è poco da raccontare sulla giornata calcistica che è appena passata, quella dell’8 marzo. Il Rapino (terza categoria) che doveva giocare in casa contro il Villanova Calcio la sua quinta giornata di ritorno, rinvia per il campo inagibile, vista l’abbondante nevicata che si è avuta nei giorni scorsi. In attesa di sapere quando si recupererà la partita, aspettiamo la prossima giornata, che si disputerà il 15 marzo alle ore 15:00, dove il Rapino ospiterà in casa il Villa San Vincenzo.

Stessa sorte è toccata al Pretoro calcio (seconda categoria), che sempre in casa avrebbe dovuto giocare la settima giornata di ritorno contro la Giovanile Chieti, e anch’essa per l’impraticabilità del campo si è dovuta rinviare. Aspettando anche la data di questo recupero, il prossimo appuntamento con l’ottava giornata di ritorno ci sarà il 15 marzo, alle ore 15:00, in cui il Pretoro giocherà fuori casa contro la squadra di Canosa Sannita.

La Faresina (prima categoria)  invece ha giocato la sua settima giornata di ritorno a Manoppello, e pareggia 0-0, portando a casa un punto solo e salendo così a quota 25 punti. La prossima giornata la giocherà in casa contro il Giuliano Teatino, sempre il 15 marzo alle ore 15:00. 

Valentina Di Federico

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK