Il pastificio Masciarelli, orgoglio teatino-aquilano

Premiato dal Gambero Rosso e in onda su Linea Verde Domenica 6 ottobre

| di Redazione
| Categoria: Gusto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

L’inizio dell’autunno regala grandi soddisfazioni alla gastronomia abruzzese. I maestri pastai Masciarelli infatti, con la loro azienda nata a San Martino sulla Marrucina (Chieti) nel XIX secolo ed oggi stabilitisi a Pratola Peligna (AQ), ricevono due importanti riconoscimenti alla grande qualità della loro pasta. “ La famiglia Masciarelli è tipica della nostra cittadina” spiega Marco Pantalone, presidente della Corporazione Sancti Martini, l’associazione di studi storici e tradizioni di San Martino sulla Marrucina” ed uno dei suoi rami può vantarsi di essere il terzo pastificio più antico d’Italia.  Infatti i Masciarelli producevano pasta con certezza già nel 1867 ma nutriamo forti speranze di poter trovare presto documenti più antichi che potrebbero portare il pastificio di origine martinese ad essere in assoluto il più antico d’Italia ancora in attività”.  “I pastai Masciarelli” prosegue Pantalone “ hanno iniziato l’attività nel centro storico di San Martino a ridosso dell’Unità d’Italia, e mettevano ad essiccare all’aperto la loro pasta, nel vicolo vicino alla loro abitazione, potendo anche utilizzare l’abbondante farina proveniente dai mulini martinesi. Solo verso la fine del XIX secolo parte della famiglia si trasferisce nel pescarese, stabilizzandosi negli ultimi 50 anni  nell’aquilano, a Pratola Peligna. Qui tutt’oggi i pastai Masciarelli mantengono orgogliosamente le tradizioni della pasta martinese tramandate dai loro antenati e proprio grazie alla loro bravura ed alla loro antica arte riescono a creare veri e propri capolavori per il palato. Una pasta buonissima che dopo aver raggiunto i migliori ristoranti d’Italia e del mondo, inizia a raccogliere anche i primi prestigiosi riconoscimenti in Italia, la patria mondiale della buona pasta. Proprio in questi giorni infatti l’importantissima rivista “Gambero Rosso” ha incoronato la varietà di spaghettoni Masciarelli come la migliore d’Italia non solo come bontà ma anche come rapporto qualità prezzo. E, come se non bastasse, domenica 6 ottobre sarà possibile scoprire il pastificio grazie ad un servizio che la Rai dedicherà ai Masciarelli, nell’ambito del programma Linea Verde.
Una occasione imperdibile per iniziare a scoprire uno delle eccellenze gastronomiche d’Abruzzo, da approfondire magari con una visita al pastificio Masciarelli, dove è possibile ammirare dal vivo l’antica tradizione della pasta abruzzese. (per info e contatti www.pastificiomasciarelli.it  e www.sanctimartini.it)

Redazione

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK