GUARDIAGRELE SALOTTO D’ABRUZZO!

Al via la campagna istituzionale di promozione comunicazione turistica promossa dal Comune

| di comunicato stampa
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
printpreview

Guardiagrele, 3 luglio 2020* - Con il claim “Guardiagrele salotto
d’Abruzzo”, prende il via una campagna di comunicazione per la promozione
turistica studiata dall'Amministrazione Comunale e che durerà circa 2 mesi.
La promozione sarà cross-mediale e utilizzerà canali classici (Tv, riviste
e giornali) ma anche web e social media. La diffusione dell’immagine
pubblicitaria e dello spot avverrà principalmente in ambito regionale, per
rafforzare il posizionamento di Guardiagrele sul territorio e richiamare un
turismo “slow” che cerca un’offerta di qualità, poliedrica e soprattutto
“in sicurezza”.

“Abbiamo scelto di promuovere l’immagine della nostra città attraverso il
claim ‘Guardiagrele salotto d’Abruzzo’ per i caratteri dell’accoglienza che
contraddistinguono da sempre il nostro borgo - spiega il *Sindaco Simone
Dal Pozzo* - Quando parliamo con i turisti ci dicono di sentirsi a casa.
Ecco, Guardiagrele è un salotto a cielo aperto, fatto di storia e cultura,
ma anche di negozi di pregio, artigianato e enogastronomia di eccellenza.
E, a due passi, si è nel cuore del Parco Nazionale della Majella, dove fare
escursioni o percorsi avventurosi. Un unicum in Abruzzo che racchiude in un
centro poco congestionato (cosa fondamentale quest’anno) un’offerta
variegata e tra le più prestigiose della nostra Regione. Dopo i due mesi di
lockdown - conclude Dal Pozzo - dove ci si è sentiti prigionieri della
propria abitazione, noi offriamo un salotto fatto di libertà, bellezza e
serenità”.

“Sicuramente viviamo uno dei periodi più complessi degli ultimi anni -
spiega *Piergiorgio Della Pelle, Assessore al Turismo* - e  parlare di
turismo e pianificare il calendario eventi in questa situazione è più arduo
che mai. Ma assistiamo felici ad un risultato: con il lavoro fatto nella
promozione turistica degli ultimi anni stiamo avendo anche nel 2020, in
modo del tutto naturale e spontaneo, buoni risultati in termini di
presenze. Possiamo dire che abbiamo costruito una rendita. Ma non ci basta!
Per ripartire al meglio e pensando alla Guardiagrele del futuro, vogliamo
promuovere ancor di più e, in controtendenza di quanto accade al livello
nazionale, l’immagine della nostra città. Abbiamo un gioiello tra le mani,
dalla fortunata posizione sulla Majella vista mare, alla cultura e alla
storia a cielo aperto, sino alle eccellenze dell’artigianato e del settore
enogastronomico con una concentrazione come tra altri rari casi in Italia.
Abbiamo la responsabilità di valorizzarlo e dargli il massimo della
visibilità”.

“E’ fondamentale che in questa fase non ci si fermi, il nostro borgo è
naturalmente votato ad essere un centro commerciale a cielo aperto. Abbiamo
ancora negozi e locali di pregio, lontani dalle logiche delle catene
industriali - aggiunge *Ambra Dell’Arciprete, Assessore al Commercio* -
Qui, durante una rilassante passeggiata, si possono provare prodotti tipici
che ci chiedono da tutta Italia e fare uno shopping di qualità con ritmi a
misura d’uomo. Ci auguriamo che con la campagna di promozione e con gli
eventi riusciremo a rilanciare ancor meglio del pre-lockdown il le nostre
attività”.

comunicato stampa

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK