Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Tassi ai minimi storici: il momento migliore per acquistare casa

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il 2020 non si può certo considerare un anno fortunato. La pandemia ha letteralmente sconvolto la vita di tutti quanti e ancora oggi non possiamo dire di averla superata. Il lockdown ha permesso agli italiani di vivere appieno la famiglia e la propria casa ed in moltissimi si sono resi conto, proprio durante la quarantena, di aver bisogno di un appartamento differente. Secondo i dati delle agenzie immobiliari più importanti come Tecnocasa, infatti, con la pandemia sono cambiate le esigenze degli italiani, che adesso cercano immobili con caratteristiche differenti rispetto al passato. Il Covid ha quindi fatto venire voglia a molti di cambiare casa e c'è da dire che questo è senza dubbio il momento migliore per farlo, visto che non si sono mai visti dei tassi d'interesse così bassi.

Perché conviene acquistare casa adesso

Chi ha intenzione di cambiare casa, dovrebbe approfittarne proprio in questo momento storico e non solo perché l'offerta è ampia e si riescono a trovare molti più immobili in grado di soddisfare le proprie esigenze. La verità è che investire nel mattone oggi come oggi è estremamente conveniente, perché i tassi sui mutui sono arrivati ai minimi storici e non si vedevano così bassi da decenni.

Aprire un mutuo per l'acquisto di un immobile in questo periodo è dunque la scelta migliore che si possa fare ma conviene approfittarne, perché secondo gli esperti la situazione non rimarrà tale ancora per molto tempo. Complice il Covid, che sicuramente ha consentito alle banche di offrire agevolazioni ulteriori, richiedere un finanziamento per l'acquisto di una casa oggi è alquanto vantaggioso.

Cambia la domanda nel mercato immobiliare

Secondo quanto annunciato dalle varie agenzie immobiliari, la domanda sta cambiando in modo significativo e gli italiani sono tutti orientati nella ricerca di case che abbiano determinati requisiti. Caratteristiche che fino all'anno scorso erano spesso messe in secondo piano sono diventate oggi fondamentali. Parliamo per esempio della presenza del giardino o almeno di un terrazzo, così come della necessità per molte famiglie di avere più stanze a disposizione.

Durante la quarantena in molti hanno fatto i conti con appartamenti troppo piccoli e adesso che lo smart working ha preso piede in moltissime realtà italiane sta crescendo la necessità di spazio all'interno della propria abitazione. È dunque cresciuta la domanda di case indipendenti, di appartamenti di ampia metratura dotati di più stanze.

Questo è un trend che accomuna la maggior parte degli italiani e che quindi non bisogna sottovalutare. Acquistare casa adesso significa anche precedere coloro che lo faranno nei prossimi mesi e che cercheranno la stessa tipologia di immobile.

Se la domanda è elevata, lo stesso non si può dire dell'offerta, visto che le case di ampia metratura prima del Covid non erano così gettonate come oggi. È anche per questo motivo che conviene approfittarne ora: adesso si può trovare l'abitazione dei propri sogni, mentre tra qualche mese sarà sicuramente più difficile riuscire a rintracciare tutte le caratteristiche che si cercano in una casa.

Tassi ai minimi storici e possibilità di scelta: due fattori che rendono questo periodo particolarmente propizio per un investimento nel mattone.

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK