Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ice Triathlon 2015: d'inverno è tutto un altro sport

-4 giorni all'evento sportivo dell'inverno guardiese

Condividi su:

13 dicembre 2015.

 

Amanti dello sport?

Tutti pronti per assistere a uno degli eventi che caratterizza il nostra paese, d'inverno.

 

La Majella Triathlon, in una partnership con Bike Inside, organizza, per il terzo anno, una manifestazione che risulta avere il “primato invernale” in Abruzzo.

 

Chi può partecipare?

Si tratta di una gara a livello amatoriale, pronta a coinvolgere chi, con un minimo di allenamento, voglia cimentarsi in un trio di discipline, da solo o in squadra.

 

Un buon motivo per farlo?

Divertirsi e dare allo sport l'importanza e il valore che merita...anche d'inverno.

 

Pronti a partire?

Si inizia con 250m di nuoto, in piscina. Tra una bracciata e l'altra di arriverà a tagliare il primo “mini-traguardo”.

A questo punto, bisogna “scegliere” se proseguire contando solo sulle proprie forze oppure passare il testimone ad un compagno di squadra.

 

Comincia la seconda tappa. Circa 20km di bicicletta, distribuiti in un percorso che alterna sterrati a zone asfaltate, in un crescendo di adrenalina.

 

Si approda, infine, all'ultimo step: un “giro panoramico” tra le bellezze di Guardiagrele, in un percorso a piedi di circa 7km, nel quale i nostri atleti dovranno cimentarsi per giungere al fantomatico “traguardo”, per raggiungere quell'obiettivo che si avvicina sempre più.

 

Il bello della manifestazione è che essa valorizza non solo lo sport in sé, che risulta, in ogni caso, indiscusso protagonista della giornata, ma anche il posto che la “ospita”.

Il nostro borgo diventa l'habitat in cui gli atleti si stabiliscono, in cui si sentono “a casa”.

 

Questo permetterà di incentivare anche il turismo, dando valore e vigore alle “bellezze gastronomiche” e ai luoghi caratteristici, che meritano certamente una visita e un saluto dagli “ospitati”.

 

La “meta” non è più così lontana.

Ancora pochi giorni per iscriversi all'evento e una manciata per arrivare a “viverlo”.

 

Da non perdere.

La manifestazione, un inno allo sport, attende atleti e sostenitori, per tagliare insieme un traguardo...di ghiaccio.

Condividi su:

Seguici su Facebook