L’ASSOCIAZIONE “L’ANGOLO DEL TRATTUTO” presenta: “LU SANT’ ANTONJE”

Domenica 22 gennaio, contrada Santa Lucia

| di Serena Taraborrell
| Categoria: Tradizioni
STAMPA
La tradizionale rappresentazione del Sant’Antonje ripercorre la vita del Santo fin da quando la mamma è incinta. Un giorno la donna, dato il suo stato, non riuscirà a sollevare una conca piena d’acqua e invocherà aiuto al diavolo, promettendo di donargli il bambino. San Antonio verrà tentato dal diavolo, che lo crederà suo, fin da piccolo. Il male apparirà nella sua vita in varie forme, di affascinante donna, di uomo ben vestito... La forza del santo è tale da riuscire a resistere. La riconoscenza dei fedeli verso di esso, immensa. Seguirà uno spettacolo di ballo del gruppo folkloristico “Lo scrigno della Majella”, diretto dal maestro Nasuti, che allieterà la piazza a suon di organetto. L’atmosfera sarà scaldata da vino e crispelle, come tradizione vuole. PROGRAMMA: ore 18:00, Santa messa; ore 18.30, accensione delle “farchie”; ore 19.00, rappresentazione del Sant’Antonje; ore 20.00, esibizione del gruppo di ballo folkloristico “Lo scrigno della Majella”.

Serena Taraborrell

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK