Temperature in discesa per il week-end in arrivo

A Guardiagrele previsto anche qualche fiocco di neve

| di Adriana Fantini
| Categoria: Territorio
STAMPA
printpreview

C’è ancora qualche residuo della forte nevicata di fine anno e già bisogna aspettarsi di rivedere presto i tetti di Guardiagrele imbiancati.

Circondati dalla nebbia di questi ultimi giorni, è stato difficile scorgere la nostra montagna già “rispolverata”, ma abbiamo potuto percepire chiaramente un abbassamento delle temperature.

Nel nostro paese è previsto tempo in consistente peggioramento nei prossimi giorni, con possibilità di nevicate intorno a domenica e lunedì.

Ci aspettano giornate di perturbazioni, a causa di un vortice di bassa pressione che insisterà sull’Italia, accompagnato da vento e da un calo delle temperature che si avvertirà soprattutto domenica. Domani la neve inizierà a cadere sulle zone appenniniche centrali sopra i 1000 metri e nel resto del centro avremo piogge temporanee.

È a partire dal week-end, però, che dovremo aspettarci il freddo più pungente.

Sabato si registrerà un notevole calo termico nell’Italia centrale; è tutta colpa delle masse d'aria fredda che dilagheranno dai Balcani verso la nostra penisola a causare questo calo termico e a far arrivare la neve lungo la dorsale centrale appenninica.

Nel nostro comune le previsioni sostengono che i termometri toccheranno lo zero nelle giornate di domenica e lunedì portando la neve; durante la prossima settimana si arriverà a temperature ancora più basse.

Prepariamoci, quindi, a trascorrere fredde giornate invernali, aspettando di vedere cosa ci riserveranno i “giorni della merla”. 

Adriana Fantini

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK