Faresina, Pretoro e Rapino, una vittoria, un pareggio, una sconfitta

| di Valentina Di Federico
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

Eccoci qui, dopo le feste pasquali domenica scorsa si è tornato di nuovo a giocare, e le nostre tre squadre, Faresina, Pretoro e Rapino, portano a casa rispettivamente una vittoria, un pareggio ed una sconfitta.

Iniziamo dunque dalla Faresina (prima categoria), che sulla scia dei  buoni risultati che sta avendo nelle ultime giornate,  nell’undicesima di ritorno porta a casa un’altra vittoria conquistata sul campo del Nocciano per 2 a 1. Nel primo tempo và a segno la Faresina con De Luca (20’minuto), ma il Nocciano dopo 10 minuti riesce ad agguantare il pareggio con Blasioli; pareggio che è stato annientato durante il secondo tempo dal giocatore della Faresina Gremi (74’minuto).  La squadra di Fara Filiorum Petri guadagna così altri tre punti - ora è a quota 35 -, rimanendo fissa nona in classifica, e riuscendo piano piano a guadagnarsi un posto salvo a metà classifica. La prossima giornata si giocherà il 19 aprile alle ore 16:00 in casa per la Faresina contro il San Vito.

Il Pretoro (seconda categoria), ha giocato la sua decima giornata di ritorno in casa contro la squadra che è prima in classifica, il Real Caldari, e riesce a conquistare un onorato pareggio per 1 a 1. I goal vengono segnati durante il primo tempo: a portarsi in vantaggio per 1 a 0 è proprio il Pretoro con il goal di testa di Ciavalini (13’minuto), ma dopo circa un quarto d’ora il Real Caldari riesce a pareggiare con il goal di Leone (28’minuto). Il Pretoro ottiene un punto salendo a quota 28 punti, e restando fissa nona in classifica. Il segretario del Pretoro Calcio Pietro Caruso commenta: “Il Pretoro con una grande prestazione riesce a fermare la capolista, e anche questa volta ha saputo lottare come un lupo. Al 30’minuto il direttore di gara ha negato un rigore clamoroso al nostro capitano Resta; ma nonostante il pareggio i ragazzi del Mister Mancini ne escono a testa alta”. La prossima giornata, che sarà il 19 aprile alle ore 16:00, il Pretoro la giocherà fuori casa contro il Torricella Peligna.

Il Rapino (terza categoria), ha giocato la sua ottava giornata di ritorno fuori casa contro l’Arielli, incassa una sconfitta per 2  a 0, rimanendo così ferma a 18 punti. La prossima giornata per il Rapino verrà giocata in casa contro il Caporosso, il 19 aprile, alle ore 16:00.

Buona settimana a tutti!

Valentina Di Federico

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK