LO “SCARABOCCHIO” SI RIVESTE

Fara Filiorum Petri: il bar - ristorante - pizzeria cambia gestione

| di La Redazione
| Categoria: Gusto
STAMPA
Aquilino Colasante, dopo l’esperienza “Moonlight”, riparte con una nuova avventura. Si ripropone, anche questa volta, di puntare soprattutto sui giovani, anima di un locale. La scommessa è quella di cambiare rotta rispetto alla vecchia gestione, moderando i prezzi e apportando novità. Non mancheranno musica dal vivo e cover band... La domenica si alza il volume con l’Happy hour, aperitivo cenato e stuzzichini vari. A due passi dallo scenario suggestivo del lago, immancabile nel menù il pesce, servito in vari modi: dalla trota ai ferri ai gamberi di fiume al baccalà in pastella, arrosto ed in umido. Immancabile anche sui primi piatti, con linguine al baccalà e mezze maniche ai gamberi di fiume e sulla piazza, con “pizza al baccalà”. Senza dimenticare la tradizione piatti tipici della cucina abruzzese, odori e sapori delle nostra terra: sagne e fagioli, chitarrina, arrosticini fatti a mano, agnello alla griglia e peperoni arrosto. Varie specialità della casa, per non perdere l’identità da pizzeria, sono la “pizza Scarabocchio”, la “pizza pazza”, la “pizza Peter Pan” e “pizza Bufala”. Per scoprirne i gusti, prenotate la vostra serata in allegria. Aperti tutti giorni (tranne il lunedì), passando per il pranzo, l’aperitivo e la cena. Lo “Scarabocchio”, Fara Filiorum Petri, via Giardino 57, telefono 0871-70238 . ...siete pronti a deliziare i vostri a palati?

La Redazione

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK