Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Torna “Borgo Rurale” ad animare Treglio

Sabato 12 e domenica 13 novembre 2011 nel centro storico di Treglio in scena la Festa del Vino Novello, Castagne e Olio Nuovo

Condividi su:
TREGLIO. Torna anche quest’anno, alla sua 14ͣ edizione, la manifestazione più attesa dell’autunno:“Borgo Rurale” Festa del Vino Novello, Castagne e Olio Nuovo. Sabato 12 novembre alle ore 18.00 il centro storico di Treglio si animerà con l’allestimento di cantine tipiche contadine che offriranno degustazioni di vino novello, punti di ristoro per assaggi di castagne, olio nuovo e piatti tipici della Frentania, il tutto allietato dal sottofondo musicale di giovani band disposte nei vari angoli del borgo… e molto altro ancora. Obiettivo di “Borgo Rurale” è quello di far incontrare il mondo agricolo con quello turistico, proponendo momenti di vita contadina ed artigianale. Ciò consente alle aziende agricole ed artigianali di proporre ai turisti prodotti tipici della nostra Regione e, nel contempo, di godere delle bellezze naturalistiche e storiche che questa parte d’Abruzzo ha da offrire. Anche quest’anno, per poter consumare, bisogna cambiare gli euro alle casse e comprare la “moneta” del borgo che darà diritto alla sacca degustazione, comprendente il calice e la card con 6 assaggi da fare presso le cantine presenti. Si stima per quest’anno un afflusso di circa 20.000 persone, per un’edizione dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia e ricca di tante novità. ARTE Variegato il programma musicale ideato da Gaetano Campana che ha voluto dedicare questa edizione 2011 a Fabrizio De Andrè, per cui ogni serata sarà previsto un gruppo musicale che proporrà un’interessante rivisitazione del repertorio del grande cantautore italiano: - “...Ed ero molto più ubriaco di voi” con Stefano Barbati, Paola Ceroli, Emanuele Spadano, Dario Di Nardo ed altri interventi (12 novembre). - Friotto e Bandautore, in collaborazione con Cromaticoro (13 novembre). Tra le altre band: La Banda Futurista, simpaticissimo gruppo itinerante di ben 40 elementi, che per esibirsi usa gli attrezzi quotidiani del mondo contadino, e, I briganti della Maiella conosciuti per la musica abruzzese e del sud Italia. In piazza la prima sera si troverà lo ska dei “Chilafalapuliska” e la seconda sera il soul dei Memphis Horns band. Per gli amanti del jazz, il 13 ci sarà l’Alberto Biondi jazz, quartet con Marco Salvatore al sax, Francesco Rapinesi alla chitarra, Roberto Scandavini al Contrabbasso e lo stesso Alberto alla batteria e voce. Ed ancora il Reggae dei Master Blaster e gli Anemamè. Anche la pittura sarà protagonista con una mostra dell’artista tregliese Marco Pace, dal titolo “Straniero in un mondo straniero”, al 2° piano dell’Ex convento benedettino, in Via dei Sospiri. ARTIGIANATO Gruppo “Antichi Mestieri”: - Arte della tessitura, a cura di Valeria Belli – Brecciarola (CH): laboratorio di tessitura per i bambini presenti alla manifestazione a partecipazione gratuita, con appropriato allestimento. - Arte del legno, a cura di Claudio Chiola – Collecorvino (PE): performance di scultura di presepi ricavati dalle radici di ulivo. - Arte della cesteria, a cura di Giovanni Troiani – Bisenti (TE): performance di lavorazione di giunchi per la realizzazione degli oggetti più vari. - Arte del ferro battuto, a cura di Daniele Di Renzo – Scafa (PE): performance di lavorazione del ferro mediante forgia, incudine e martello. Gruppo “Mercatino di Artigianato”: - “Marisarte”: tecniche tintoree e di confezionamento artigianali di maglie, cappelli e borse. - “Anto bijoux”: oggetti e accessori moda interamente realizzati a mano in vetro e resina sintetica. - “Kronoart”: orologi da parete realizzati a mano in legno e vinile dipinti e aerografati a mano. - Truccabimbi (consiste nel decorare i volti dei bambini). - Face painting (decorazione volti degli adulti). RACCOLTA FONDI PRO ALLUVIONATI Presso gli stands di cambio moneta del borgo, in piazza, sarà attiva una raccolta fondi a favore degli alluvionati della Toscana e Liguria. DIRETTA MONDIALE Se proprio non si riuscirà a partecipare all’evento si potrà comunque seguire la manifestazione che sarà ripresa da ben 4 telecamere della Web TV “Abruzzo live TV” e trasmessa in diretta su internet e supporti mobili tipo Iphone, tablets, cellurari con sistema operativo Android, ecc. SERVIZI Quest’anno sarà possibile acquistare i ticket anche in prevendita nella settimana precedente la manifestazione, per evitare file, chiamando al numero della Pro Loco 338/8110651. Gli orari di vendita dei ticket e delle sacche saranno i seguenti: sabato 18.00 - 23.00 domenica 17.00 - 23.00. L’orario di chiusura degli stands per l’acquisto pietanze sarà previsto alle 00.30 mentre la vendita del vino sarà disponibile fino alle ore 00.00. Per tutti coloro che vorranno evitare il caos da parcheggio sarà attivo il servizio navetta, quest’anno gratuito, dai seguenti capolinea (sabato dalla 18.00 all’1.30 e domenica dalle 17.00 all’1.00): Piazzale della Pietrosa – Lanciano, Quart. S. Rita – Via Masciangelo – Lanciano, Rotonda Policenter – Rocca S. Giovanni, o in alternativa si potrà parcheggiare al piazzale del Thema Polycenter, nei pressi del casello A14 di Lanciano, per usufruire del servizio. Previsto all’ingresso del paese anche una postazione dell’ambulatorio alcologico del Sert Vasto, in collaborazione con Prefettura di Chieti e Polizia Stradale in Via Roma, per sottoporsi all’alcool test gratuito.
Condividi su:

Seguici su Facebook