Al via l’Agosto Guardiese 2014: "La nostra estate tra natura, arte, spettacolo e cultura"

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
Floriano Iezzi

Anche quest’anno sono molti e per tutti i gusti gli eventi previsti nel calendario della nostra estate, "Agosto guardiese 2014 - natura, arte, spettacolo e cultura".
Natura e arte stanno ad indicare il contesto nel quale si svolge il nostro programma di eventi, un contesto naturalistico e paesaggistico straordinario, che fa da cornice ad un borgo antico che racchiude a sua volta, come uno scrigno, un grande patrimonio artistico e monumentale.
Spettacolo e cultura stanno ad indicare che il calendario contiene una grande varietà di spettacoli e di manifestazioni culturali e si rivolge ad una platea attenta e di alto profilo.


Il programma è realizzato con la collaborazione della Pro Loco, che ringrazio per quanto fatto e per quanto farà nella gestione organizzativa degli eventi.
Non mancano naturalmente le attività strutturate, come i musei cittadini e la Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese dal 1° al 20 agosto, giunta alla 44^ edizione, così come non manca un sistema di accoglienza adeguato e incentrato, in primis, sui punti di informazione turistica. Una menzione particolare per il Museo del Costume che riapre con nuova luce dopo i lavori che il Comune ha realizzato per nuovi locali, più ampi e moderni.
Si ripropone dopo un anno la sala “Marino Auriti” in via Roma, dedicata all'illustre guardiese e alla sua idea del "Palazzo enciclopedico”, spazio dedicato ad eventi culturali, esposizioni, mostre e convegni.


Ricorderemo l’8 agosto il 60° anniversario della apposizione del busto di Modesto della Porta alla Villa Comunale.
Tra gli eventi in programma, riproporremo quelli radicati nella tradizione e sempre molto apprezzati, come la Notte Bianca, ancor più ricca di musica, intrattenimento e gastronomia, il Bolognino d’Oro di Alfredo Scogna, che avrà una veste ancora una volta rinnovata per l’integrazione tra una serata talent, grazie ad un master con Ciro Barbato, e una serata classic. Ancora tante serate dedicate alla musica, di generi molto diversi ma sempre di alta qualità. In particolare, una menzione per il concerto dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese e il concerto Jazz con Rossana Casale. Evento questo che si preannuncia di straordinaria suggestione.
A tal proposito, salutiamo con affetto e soddisfazione la rinascita dopo tanti anni della Associazione Amici della Musica e del Teatro, che ha organizzato questo e altri concerti in piena collaborazione con il Comune. Ritorna a vivere anche il pianoforte della associazione, adeguatamente ristrutturato e alloggiato stabilmente presso il Teatro Garden.
Molte serate saranno dedicate al teatro, non solo con la Rassegna di Teatro Dialettale “Città di Guardiagrele”, giunta alla 4^ edizione e ormai molto cara ai guardiesi, ma anche con altri spettacoli teatrali di generi diversi, come “Due dozzine di rose scarlatte”, “Tre volte Dio” del Teatro Simurgh e la nuova opera della giovane locale Compagnia della Civanza. Opere tutte da apprezzare.


Non può mancare naturalmente “Pappappero”, la Mezzanotte Bianca dei Bambini, ancora una nostra esclusiva, alla 5^ edizione e già entrata nella tradizione, con giochi e divertimento per bambini di ogni età e non solo.
Le feste patronali in onore di San Donato e Sant'Emidio, dal 6 all’ 8 agosto, saranno ricche anche nelle manifestazioni civili con spettacoli di gran qualità che nelle tre serate spazieranno dalla musica napoletana alla musica della Banda Giovanile e al cabaret di N’Duccio. L’organizzazione nasce grazie alla collaborazione tra Comune, Pro Loco e Associazione San Donato.
Molte serate avranno una sede molto bella e suggestiva, del tutto nuova per la nostra città. Si tratta del Belvedere Santoleri, adiacente alla chiesa della Madonna del Carmine, appena realizzato dal Comune.


Purtroppo, come è facile comprendere, non è possibile illustrare o citare tutti gli eventi in programma e ce ne scusiamo, ma siamo sicuri che saranno tutti molto apprezzati.
Per raccogliere ogni informazione necessaria, basterà sfogliare la tradizionale guida in formato tascabile, che riporta tutti gli appuntamenti, già in distribuzione presso le attività commerciali della città e della provincia. È stata realizzata grazie al contributo di operatori economici locali ai quali va un sentito ringraziamento. Il calendario è ugualmente consultabile sul sito del Comune (www.guardiagrele.gov.it) e sul sito della Pro Loco (www.prolocoguardiagrele.it). In questa edizione della guida abbiamo voluto inserire come presentazione alcuni brevi cenni sulla storia della nostra città. Questo per rimarcare il suo valore storico, artistico e culturale, non solo a beneficio dei visitatori, ma anche dei concittadini di tutte le età, per non dimenticare le proprie radici in un mondo che corre in avanti in modo disordinato e distratto.  

   
La stagione delle manifestazioni estive non è una attività isolata o estemporanea, ma rientra in un programma ben più ampio di attività di promozione turistica della città e del territorio che il Comune sta svolgendo con continuità rivolgendosi ad appassionati nei più diversi campi di interesse. Per limitarsi al 2014, ricordiamo che Guardiagrele è stata al centro di molte attività come la tappa della Tirreno Adriatico dello scorso marzo, evento sportivo eccezionale per la nostra comunità, il raduno di camperisti che hanno soggiornato numerosi per tre giorni nello scorso aprile, l’incontro di primavera della Deputazione di Storia Patria, evento mai ospitato prima a Guardiagrele, le Sportiadi in giugno.


Nella speranza che l’estate sia tale anche dal punto di vista meteo, auguro a tutti un felice soggiorno a Guardiagrele.  

 

Floriano Iezzi
Assessore al Turismo del Comune di Guardiagrele

          


 

Documenti (1)

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK