Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

In vacanza è meglio l'auto propria o a noleggio?

Condividi su:

La domanda più frequente che ogni viaggiatore si pone: è meglio l’auto propria o una a noleggio? Non esiste una risposta univoca a questa domanda e molto dipende dalle esigenze di viaggio. Una cosa è certa, alcune mete non si possono visitare senza un’auto, a prescindere che sia di proprietà o a noleggio. Ad esempio, l’auto a noleggio in Sardegna è un’ottima soluzione se si vuole unire la comodità di avere un mezzo di trasporto con cui spostarsi all’esperienza che è possibile vivere con un veicolo che possiede specifiche caratteristiche. Una moto, una macchina cabriolet, un minivan, un mezzo sportivo o una 4x4, qualsiasi sia l’esigenza di viaggio, grazie al noleggio è possibile avere esattamente il veicolo di cui si ha bisogno. 

I pro del noleggio auto

Molti viaggiatori scelgono di optare per il noleggio dell’auto come prima cosa per una questione di comodità. In questo modo è possibile raggiungere la meta in aereo, riducendo i tempi e spesso anche i costi, soprattutto quando non si abita in una località vicina a un porto e quando i tempi di percorrenza della nave o del traghetto sono molto lunghi. Prendere il traghetto per lo Stretto di Messina non è come fare Livorno-Olbia, dove potrebbero essere necessarie anche 12 ore di navigazione. 

La comodità di raggiungere la meta delle vacanze in aereo e affittare la macchina direttamente all’aeroporto di arrivo diventa molto importante soprattutto quando si ha poco tempo a disposizione. 

La procedura da seguire per la prenotazione del veicolo è molto semplice e in genere ogni aeroporto offre numerose possibilità di scelta. Una buona soluzione è infatti quella di individuare un’agenzia che si trovi all’interno dell’aeroporto, così da avere la macchina pronta all’arrivo ed evitare di dover attendere la consegna della macchina in hotel o di dover andare a recuperarla in giro per la città.

Un altro pro riguarda la scelta della categoria, in base allo stile del viaggio. Questo significa che se si ha in mente un viaggio che richiede una macchina con caratteristiche specifiche sarà sufficiente individuarla nel parco auto dell’agenzia selezionata e procedere con il noleggio. Questo è un vantaggio soprattutto quando si viaggia in comitiva e si ha bisogno di un minivan o si cerca una soluzione semplice per dividere le spese del gruppo.

I pro dell’auto propria in vacanza

Molto spesso i turisti scelgono di portare con sé la propria auto invece di optare con il noleggio. La ragione è spesso legata al costo, anche se non sempre è così conveniente come sembra portare in vacanza la propria auto. Anche in questo caso tra i pro troviamo questioni di comodità, seppur diverse rispetto alle precedenti. Se si ha in programma di portare con sé numerosi bagagli o non si sa rinunciare agli optional della propria auto, può essere conveniente optare per la scelta di organizzare la vacanza a bordo del proprio veicolo. Gli optional richiesti in caso di noleggio fanno salire il costo giornaliero del veicolo quindi, se si ha un budget previsto per la vacanza da rispettare è importante tenere in considerazione questo aspetto.

Usando la propria auto non si dovranno fare i conti con i metodi di pagamento richiesti, con limiti chilometrici e della tipologia di strade da percorrere e non sarà necessario valutare le caratteristiche assicurative qualora dovesse capitare un incidente, furti o danni di qualunque tipo.

La soluzione perfetta per tutti non esiste, ogni viaggio ha le proprie esigenze che vanno prese in considerazione quando si organizza una vacanza.

Condividi su:

Seguici su Facebook