A San Vincenzo c'è il “lancio del formaggio”

Guardiagrele, Orsogna e Canosa Sannita si sfidano

| di Chiara Pirani
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Nei giorni 25 e 26 marzo 2017, nella splendida cornice del paesaggio abruzzese, si è svolto il 16° campionato individuale di lancio del formaggio: 120 concorrenti si sono sfidati, con il sostegno caloroso di pubblico e familiari.


La manifestazione ha interessato i comuni di Guardiagrele, Orsogna e Canosa Sannita.
I rispettivi sindaci, Simone Dal Pozzo, Fabrizio Montepara e Lorenzo Di Sario, hanno preso parte alla cerimonia di premiazione, inviando un cordiale saluto a tutti i partecipanti e auspicando un radioso futuro a iniziative che sappiano coniugare lo spirito sportivo e la condivisione di valori che affondano le proprie radici nella storia del territorio.


Le belle giornate hanno favorito prestazioni degne di rilievo, incoronando i campioni italiani delle 5 categorie in gara.


Si è distinta l’associazione Amici della Ruzzola di Guardiagrele, che ha fatto l’en plein, incoronando campione italiano della categoria 3 kg, il sig. Ennio Taraborrelli, piazzando al secondo e al terzo posto i signori Crisante Verna e Sergio Di Prinzio e al settimo posto il sig. Domenico Di Prinzio, premiato anche in quanto partecipante più anziano della manifestazione.


Hanno, inoltre, premiato i concorrenti il presidente FIGEST, Enzo Casasadidio, il consigliere federale Petrucci, il consigliere provinciale Filippo Insana e il presidende della specialità Massimo Capriotti.

 

Dandovi appuntamento al prossimo anno, rinnoviamo i complimenti ai vincitori e agli organizzatori dell'evento: un pezzo unico nella storia del nostro territorio.

Chiara Pirani

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK