Il Real Guardiagrele conquista il Girone Abruzzo della Coppa Italia C1

Il racconto di Mattia Del Romano con la testa alla prossima sfida.

| di Maria Pinti
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

 

Domenica 8 Gennaio, mentre la Terrazza d’Abruzzo è sommersa da neve, la squadra di Calcio a 5 di Guardiagrele, militante nel campionato regionale C1 con ottimi risultati, vince la finale del Girone Abruzzo per la Coppa Italia c1.

Risultato importante e soddisfacente per il Real Guardiagrele che ora dovrà prepararsi a match con squadre di altre regioni italiane, la prossima squadra che incontrerà sarà la vincente del girone Campania.

“Sono contentissimo per il risultato ottenuto, sono stati fondamentali l’impegno e la passione che il gruppo, unitissimo, ha dato” sono le impressioni a caldo di Mattia Del Romano, guardiese classe ‘96, che era a custodia dei pali.

Come si vive una finale così importante tra i pali di una porta, davanti ad azioni veloci e frenetiche?

C’è bisogno di concentrazione, serenità, grinta e soprattutto voglia di ottenere il risultato. Non è semplice mixare il tutto, specie per chi si trova, come ma, alle prime volte in queste situazioni. Sono soddisfatto della mia prestazione, credo di aver disputato una buona Coppa, anche se ho avuto dei momenti di incertezza in finale.

La prima gara di questa Coppa è stata col Minerva, pensavate di poter arrivare in finale? Cosa vi ha motivato?

La vittoria del girone era uno degli obiettivi che la società aveva stabilito per questo anno calcistico. Siamo sempre stati fiduciosi, non ci siamo mai arresi. Abbiamo lottato fino alla fine, e continueremo a farlo. E’ il nostro segreto.

 

L’ultima battuta sulla vittoria è del segretario della società sportiva, Pamela Ferrari: “Alla fine della partita ho visto lacrime di gioia negli occhi dei ragazzi che lottano e si impegnano con umiltà e serietà in ogni partita e competizione. Sono ragazzi rispettosi di tutte le squadre con le quali si scontrano. Sono felice del risultato ottenuto perché meritato. Tutti i sacrifici che hanno fatto e stanno facendo spero possano essere ripagati con altre vittorie, tra cui quella del Campionato.”

Maria Pinti

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK