Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

“Cucina di storie”: Finto Kebab

Il tema “Salato” secondo...me

Condividi su:

Eccoci giunti al terzo appuntamento per il mese di agosto, dedicato a un tema piuttosto ampio, un tema che arricchiremo con le vostre semplici, ma straordinarie ricette.

 

Quattro piatti “salati”, ricchi di gusto e con una marcia in più.

Si prosegue con un altro “street food” dal sapore particolare.

 

Non un classico kebab, ma un piatto dal gusto delicato: un mix di sapori accarezzerà le vostre papille gustative e le manderà in visibilio.

 

Vediamo come prepararlo.

 

Finto Kebab

1 piadina

150g di petto di pollo

1 fetta di Edamer

una manciata di mandorle

olio

sale

latte q.b.

limone q.b.

rosmarino q.b.

 

“Per prima cosa, rosolate il pollo, tagliato a bocconcini, in padella, con un filo d'olio, del rosmarino, del succo di limone e circa ½ bicchiere di latte.

Nel frattempo, passate a preparare il pesto di mandorle: tritate finemente le mandorle e unite olio, sale, succo di limone e, se necessario, un po' d'acqua calda.

Mescolate il tutto, fino ad avere un composto denso e omogeneo.

Scaldate la piadina in padella antiaderente, versate su una metà il pesto di mandorle, il petto di pollo e completate con la fettina di formaggio.

Arrotolate, ora, la piadina: siete pronti per servirla!”

 

Rimarrete estasiati da questo “street food”: non potrete più farne a meno.

Un piatto semplicissimo, ma davvero eccezionale.

L'accostamento pollo-mandorle vi stupirà.

 

La nostra “Cucina di Storie” riapre domenica prossima.

Mandateci le vostre ricette!

Condividi su:

Seguici su Facebook