Avviso di criticità per la giornata di domani: il Centro Funzionale d'Abruzzo notifica codice arancione per l'area ABRU-C

| di Silvia Garzarella
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Dalle prime ore di domani,  mercoledì 23 marzo, e nelle successive 25-34 ore, il Centro Funzionale d'Abruzzo ha notificato un avviso di criticità moderata (codice arancione) per RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO nelle aree ABRU-A (BACINI TORDINO-VOMANO), ABRU-C (BACINO DEL PESCARA) e ABRU-D2 (BACINO BASSO DEL SANGRO).

Guardiagrele, insieme a Rapino, Fara Filorum Petri, Orsogna, San Martino sulla Marruccina e zone limitrofe, fa parte dell'area ABRU-C per la quale si raccomanda di: 

"- attuare servizi di monitoraggio su aree esposte a rischio di allagamenti e/o a fenomeni gravitativi, anche attraverso il presidio territoriale e a mantenere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale, con particolare riferimento all'informazione della popolazione potenzialmente a rischio;

- mettere in atto le attività necessarie alla mitigazione del rischio (ad es. controllo dei sottopassi soggetti ad allagamento, verifica della pulizia delle caditoie);

- prestare particolare attenzione a sottopassaggi pedonali e veicolari nonchè ad altro manufatto tendente a rapido allagamento."

Silvia Garzarella

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK