Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Pallamano femminile

2^ Divisione femminile: domenica alle ore 18 al Palagrele terzo appuntamento casalingo per le ragazze guardiesi opposte al Cingoli

| di Comunicato stampa Mattioli Massimo
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Domenica alle ore 18.00 terzo appuntamento casalingo consecutivo per le ragazze guardiesi, impegnate nel campionato nazionale di 2^ Divisione (ex Serie A2) con il Cingoli. Dopo la sconfitta patita domenica scorsa con il Pontinia (24-30) le ragazze di Francesco Marinari puntano al riscatto contro la squadra marchigiana. Anch’essa viene da una sconfitta casalinga (24-28) con la capolista Civitavecchia. Nella gara di domenica scorsa con il Pontinia la squadra guardiese, matricola del campionato, ha mostrato evidenti segni di miglioramento ma, pur in vantaggio nei primi minuti e pur restando in partita fino a metà secondo tempo sul 15-18, non è stata mai in grado di riagguantare il risultato.  Troppi gli errori in fase conclusiva, fallito anche qualche rigore, troppi passaggi sbagliati e, soprattutto, tanta tensione, probabilmente dovuta all’inesperienza. La partita di domenica con il Cingoli, così come tutte le altre, si presenta difficile ma non impossibile. Le possibilità per conquistare il primo successo stagionale ci sono tutte, sarà importante che le ragazze entrino in campo senza alcun timore reverenziale e restando concentrate per sessanta minuti su sessanta. Questa la formazione scesa in campo contro il Pontinia: Federica Di Meo, Alessia Paolucci, Romina Di Crescenzo (3), Katia Liberatoscioli (4), Luana Crognale (1), Patricia Ojeda (10), Sandra Naccarella, Assunta De Lucia (2), Leila Hazizi, Dalila Davide, Cristiana Rizzo, Federica Bucceroni (4), Barbara Casaccia e Sara Orlandi. In massima parte la formazione sarà confermata per domenica anche se si spera nel rientro di qualche assente, a cominciare da Sarah Ianieri. Va ribadito che in questo primo scorcio di stagione la palma del migliore spetta alla…tifoseria. Nelle prime due gare interne il Palagrele è andato vicino al tutto esaurito, evento che non si verificava più da tantissimi anni. Ci auguriamo che il Palagrele continui ad essere pieno e che possa festeggiare qualche bella vittoria delle ragazze del duo Marinari-Nebuloso.

Comunicato stampa Mattioli Massimo

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK