GuardiagreleWeb a sostegno dell'iniziativa NO OMBRINA

Verso la manifestazione del 23 maggio a Lanciano.

| di Silvia Garzarella
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Il network Cittanet, con tutti i suoi siti Guardiagreleweb.net, Lancianonews.net, Ortonanotizie.net, Pescaranews.net, Histonium.net, Sansalvo.net, Iltrigno.net e Majellaventino.net, aderisce all'iniziativa NO Ombrina; già da qualche giorno, infatti, anche sulla home page del nostro portale è apparso il logo del coordinamento a difesa della Costa dei Trabocchi dalle trivellazioni alle quali sembra destinata.

Dopo la manifestazione 29 marzo 2015 a San Vito Marina (qui il nostro articolo a riguardo: http://www.guardiagreleweb.net/notizie/attualita/4189/oggi-alle-1730-assemblea-pubblica-per-dire-no-a-ombrina-mare), che ha visto la partecipazione di più di cinquecento persone, comitati e cittadini si sono attivati per organizzare la grande manifestazione No OMBRINA  che si terrà sabato 23 maggio a Lanciano; una marcia per "dichiararci contrari all’estrazione di idrocarburi, ai progetti di trivellazione nel nostro mare, al decreto Sblocca Italia, e sostenitori di un modello di sviluppo sostenibile", come dichiarato dall'appello ufficiale, una marcia per testimoniare che amiamo il nostro territorio, aggiungiamo noi, perchè il mare è patrimonio di tutti.

Sul web, nel frattempo, la pagina Facebook NO Ombrina ha superato le 7000 adesioni, sono stati lanciati gli hashtag #NOOMBRINA,  #Lanciano23maggio, #NOTRIV e #SALVIAMOLADRIATICO, è stato aperto un photo contest a tema NO TRIV e su Youtube è stata diffusa la cover del brano "Com'è profondo il mare" di Lucio Dalla, incisa da 35 artisti abruzzesi tra i quali Anemamè, Dago Red, la rapper Marti Stone, i lancianesi Management del dolore post operatorio e altri.  

Con il supporto dell'Anci abruzzese sono state inoltre invitate le amministrazioni comunali a promuovere delle delibere in cui si dichiarano contro le trivellazioni e a modificare la cartellonistica stradale aggiungendo al nome del comune la dicitura “Questo comune si batte contro la petrolizzazione dell’Adriatico“ ; scuole, commercianti e cittadini sono stati invitati a esporre bandiere No Ombrina e a promuovere qualsiasi iniziativa di avvicinamento alla questione. 

A  due giorni dalla manifestazione  è già disponibile l'elenco dei pullman che il 23 maggio partiranno in direzione Lanciano da Roma, Bologna, Ancona,Teramo, Pescara, Ortona, Filetto, Chieti e altre località, con relativi referenti da chiamare per le prenotazioni.

Ricordiamo che la manifestazione di Lanciano partirà dalle ore 15.00 presso Viale Cappuccini, Zona Industriale Marcianise.

Per informazioni: https://stopombrina.wordpress.com/ , https://www.facebook.com/pages/NO-Ombrina/847222962012162?fref=ts

Per l'elenco completo dei pullman: https://stopombrina.files.wordpress.com/2015/05/schermata-del-2015-05-19-213919.png

Silvia Garzarella

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK