Sanremo 2012 sceglie di non “pompare” nelle sue casse

Con la diretta di oggi si sono concluse le selezioni dei concorrenti votati in rete per partecipare al festival di Sanremo e si sono concluse senza i Power Francers

| di Silvia Garzarella
| Categoria: Attualità
STAMPA
I Power Francers sul palco dell'Ariston insieme al conduttore Gianni Morandi
La partecipazione dei tre ragazzi guardiesi, al di là dell’esito finale, ha avvicinato a loro un pubblico ancora maggiore rispetto a quello abituale, un pubblico che ne ha parlato e ne ha parlato a dismisura nei bar, nei pub, in rete, condividendo insieme al brano la proiezione di sé stessi in tre strani ragazzi, colorati, buffi e giovani, come la loro musica. Immedesimandosi li hanno seguiti, si sono fatti sentire supportandoli in ogni modo, hanno atteso il loro nome in diretta e finito il programma, con l’amaro in bocca, hanno pensato di non smettere di farsi sentire. Tante le opinioni espresse su Facebook, il social network a cui proprio il festival si è rivolto, nella pagina ufficiale del trio e in quella di Sanremo Social le repliche riguardano soprattutto una mancata voglia di innovazione dello storico concorso canoro nazionale. Insomma Social sì , ma sarà davvero “giovane” questo festival? Non entrando nei meriti delle scelte operate dalla giuria d’ascolto, il genere di musica presentato dai tre ragazzi certamente si discosta molto da quello selezionato che tendenzialmente risponde a una logica televisiva di continuazione e non innovazione dei motivi, per avere la sicurezza di un ampio pubblico che, già abbondantemente anestetizzato dai talent show, e ormai abituato a un altro trio , quello estetica-personaggio-voce. Operare scelte diverse, infatti, è un rischio e una responsabilità che non tutti decidono di assumersi. D’altronde il pubblico di partenza dei Power Francers è senza dubbio diverso da quello prettamente legato a questo genere di manifestazioni; non si può parlare di nicchia né è possibile definire una specifica categoria di fan ma, come la musica del trio non si lascia categorizzare, questo pubblico non si lascia anestetizzare e sicuramente continuerà a seguire e a portare fortuna ai Power Francers per ancora molto tempo.

Silvia Garzarella

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK