Sanità: lettera di protesta al Presidente della Provincia

Tinari lamenta una mancata convocazione alla riunione della commissione consiliare

| di Serena Taraborrelli
| Categoria: Attualità
STAMPA
Francesco Zavattaro
Oggetto, la riunione della commissione consiliare Affari sociali e Sanità convocata per l’attesa audizione del direttore generale della Asl Chieti-Lanciano-Vasto, Francesco Zavattaro. L’accusa, che viene da Nicola Tinari, consigliere di Rifondazione, è sulla mancata convocazione alla riunione di vari consiglieri. Lo stesso Tinari non vi ha potuto partecipare, privato così di illustrare problemi ed disservizi presenti sul territorio provinciale. La lettera di protesta sarà così indirizzata a Enrico Di Giuseppantonio. L’ospedale di Guardiagrele rischia di essere cancellato in anticipo sulla sentenza del Tar aquilano. Zavattaro ha dichiarato di lavorare nell’ottica di soli 5 ospedali, Guardiagrele, così, sarebbe già fuori.

Serena Taraborrelli

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK