Progetto Noemi Onlus - Insieme per gridare "Sì alla vita"

Sit in di protesta davanti al Ministero della Salute

| di Loredana Garzarella
| Categoria: Associazioni
STAMPA

Il 10 luglio 2013 è una data importante per i migliaia di malati affetti da patologie incurabili e per le loro famiglie. Roma e Brescia, il prossimo mercoledì, saranno teatro di due sit-in di protesta che hanno l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul metodo Stamina del professor Davide Vannoni.

Sono già tante le persone che il 10 luglio 2013, alle ore 9.00, saranno davanti alla sede del Ministero della Salute, a Roma, per far sentire la voce delle tante persone, bambini e adulti affetti da malattie genetiche neurodegenerative, che da sole non possono rivendicare il loro diritto alla salute.

Anche Guardiagrele vuole esserci! La nostra comunità è particolarmente sensibile alla questione; Noemi Sciaretta, la bimba guardiese affetta da SMA I, ci ricorda quanto queste problematiche siano vicine alla quotidianità di ognuno.

L’associazione Progetto Noemi Onlus ha messo a disposizione un autobus, completamente gratuito, che mercoledì 10 luglio partirà da Guardiagrele per gridare un forte “Sì alla vita!” e portare a Roma un messaggio di speranza.

Per chi volesse partecipare attivamente è sufficiente contattare l’associazione Progetto Noemi Onlus attraverso l’indirizzo mail progettonoemi.com@libero.it, il sito web www.progettonoemi.com o il numero di cellulare 392-6035580.

 

Loredana Garzarella

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK