Maltempo in Abruzzo: forte vento e neve sui rilievi

Da questo finesettimana le temperature si abbassano, neve a 1500 metri

| di Sofia Del Duca
| Categoria: Territorio
STAMPA

L’arrivo di masse di aria molto fredda di origine artica porterà un’ondata di maltempo su tutta la Penisola a partire da questo weekend fino ai primi giorni della prossima settimana.


L’Abruzzo vedrà il settore occidentale (aquilano e Marsica) interessato da piogge diffuse e temporali, mentre altrove assisteremo ad un deciso rinforzo dei venti di libeccio che potrà risultare particolarmente intenso sul versante orientale, in particolar modo sulle zoni collinari e nelle principali valli.


Le temperature tenederanno a diminuire progressivamente e i nostri rilievi fino a 1500-1800 metri vedranno i primi fiocchi di neve, specie nella giornata di lunedì.

Sofia Del Duca

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK