Polemiche sul piano regolatore generale

Secondo l’opposizione non c’è stato rispetto delle regole

| di Cinzia Di Millo
| Categoria: Territorio
STAMPA

L’esponente dell’opposizione, Gianna Di Crescenzo, invita il sindaco Salvi a spiegare le norme che regolano l’approvazione del Piano Regolatore Generale. E’ subito polemica sulla convalida dello strumento urbanistico.  Sono state presentate 272 osservazioni, ci si chiede se sono stati ascoltati tutti i presentatori.
Inoltre precisa Di Crescenzo, il compito del progettista è solo ed esclusivamente quello di valutare dal punto di vista analitico le osservazioni.
Insomma secondo l’opposizione non c’è stata applicazione delle norme del diritto urbanistico.

Cinzia Di Millo

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK