Fosso del Mulino - Località Satriana

È arrivato il momento di mettere la parola fine?

| di Loredana Garzarella
| Categoria: Territorio
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview
Sono iniziati in mattinata i lavori al “Fosso del Mulino”, in Località Satriana. Da anni ormai nella zona si vivono grossi disagi: nel 2005 la rottura della rete fognaria, poi lo scoppio delle condutture delle acque bianche. Insomma, una gran quantità d’acqua che, in questi anni, ha provocato anche frane e smottamenti. Oltre ai lavori di risanamento, si stanno intercettando le acque sorgive, responsabili anch’esse dell’indebolimento del terreno. Il sindaco Sandro Salvi ribadisce, però, come resti a carico della Sasi - Società Abruzzese per il Servizio Idrico Integrato - la sistemazione definitiva del tratto della condotta fognaria, costo che quindi non andrà a incidere sui 63.000,00 euro stimati per portare avanti i lavori.

Loredana Garzarella

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK