Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

18a giornata. Amarezza alle stelle

Sconfitte che iniziano a pesare, pareggi poco utili

Condividi su:

Sabato 21 marzo. Il posticipo coinvolge due delle nostre squadre.

Il CAPOROSSO riparte parzialmente dopo una serie di giornate difficili, caratterizzate da pesanti insuccessi.
L' 1-1 infonde un pizzico di energia in più per tornare a sperare: la salvezza non è più così distante per i nostri ragazzi, che si propongono di continuare con una marcia in più nel prossimo turno.

Il MAIELLA, da qualche giornata “in bilico” tra pareggi e sconfitte, subisce un duro colpo in casa del Dragonara Calcio.
Un 2-0 che mina seriamente la permanenza della squadra in zona play-off.
Ma i nostri giovani talenti sono pronti a tirar fuori la grinta, quella vera, e il sano spirito agonistico nella prossima gara, che li vedrà battersi in casa, nel derby contro il VILLA SAN VINCENZO.

Un match che si prospetta carico di emozioni e colpi di scena.
Dopo la brillante prestazione, nella scorsa giornata, contro la prima in classifica, gli uomini di mister Ambrosini potrebbero seriamente dare del filo da torcere anche all'attualmente terza.
Il VILLA SAN VINCENZO, d'altro canto, non può permettersi errori. La squadra non ci sta ad essere “scavalcata” dalle avversarie, che non mollano e le stanno alle costole.
Staremo a vedere.

Domenica 22 marzo. Ore 15:00. Un altro importante match: il VILLA SAN VINCENZO ne è protagonista, in casa contro l'Arielli Calcio.
Dopo aver chiuso il primo tempo sull'1-1, nella ripresa gli uomini di mister Vailati cercano il raddoppio, e lo trovano di lì a poco.
Ma gli avversari non rendono vita facile alla nostra squadra, che si vede costretta a portare a casa un solo punto, con un 2-2 non soddisfacente. Il terzo posto, ancora a pari merito, sembra vacillare continuamente. La squadra non si arrende. Attende il derby con ansia.

Chiude la giornata il RAPINO CALCIO, con un'altra pesante sconfitta.
1-3, in casa, contro lo Sport Team Ortona.
Un insuccesso che pesa, anche perché l'avversaria, con un punteggio in classifica non dissimile da quello del RAPINO, poteva essere abbordabile.
Non è stato così, ma l'occasione per rifarsi è vicina. Il prossimo turno vedrà la squadra disputare un match in trasferta contro l'Arielli Calcio.

In bocca al lupo a tutti. Il campo attende di essere solcato da nuove emozioni.

Condividi su:

Seguici su Facebook