13a giornata: gioia, delusione e qualche errore di troppo

Derby conquistato dal VILLA SAN VINCENZO. MAIELLA fermato nel recupero

| di Chiara Pirani
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

L'anticipo di sabato 7 febbraio ha visto protagonista il MAIELLA, che ha affrontato in casa, alle 15:00, un'avversaria ostica: il Vianova Sambuceto Calcio, squadra terza in classifica.

Il MAIELLA scende in campo con la seguente formazione:

Caramanico Matteo; Perticone Gaetano; Galassi Lorenzo; Ferrara Giovanni; Santoleri Yuri; Primavera Stefano; Di Federico Davide; Adorante Guglielmo; Galassi Davide; Neia Luigi; Stella Daniele. A disposizione: Predescu Denis; Di Maggio Francesco; Porreca Francesco; Troka Dionis; Ferrari Stefano; Auriti Simone; Di Felice Gaspare.

Sotto le direttive del mister Albano Ambrosini, la squadra dimostra di avere ancora fame, fame di goal.

90 minuti di energia allo stato puro. Due reti fondamentali, firmate da Galassi D. e Auriti S., subentrato nel secondo tempo.

Ma nel recupero qualcosa non va. La squadra cede, suo malgrado, alle pressioni  avversarie. Subisce due reti negli ultimi 5 minuti di gara.

Il risentimento è alle stelle. Il match lascia l'amaro in bocca. Ma la buona prestazione non vanifica il risultato, che assicura un prezioso punto, sofferto, ma guadagnato con onore.

La 13a giornata prosegue con l'attesissimo derby allo Stadio Alberto di Prinzio.

Alle 15:00 di domenica 8 febbraio, VILLA SAN VINCENZO e CAPOROSSO si fronteggiano in una scontro senza esclusione di colpi.

Le statistiche sono a favore dei padroni di casa: 9 vittorie da una parte, altrettante sconfitte dall'altra; numero di pareggi molto simile (3 e 2).

Anche la differenza reti la dice lunga: 18 goal fatti e solo 8 subiti per i rossoblu; 11 marcati e 19 incassati per i biancorossi.

A dispetto dei dati, la partita si apre in modo inaspettato.

Il primo tempo è a favore dei biancorossi.

Ma la squadra di casa non demorde. Nella ripresa, firma il goal dell'1-1.

E il raddoppio non tarda ad arrivare.

Gli uomini di mister Vailati chiudono la gara con un fondamentale 2-1, che permette di insediarsi saldamente al 2°posto. La rincorsa al Villamagna prosegue. La squadra c'è

Chiara Pirani

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK