PALLAMANO: Serie B maschile: scontro al vertice per l’Asd Handball Guardiagrele

Un intero pomeriggio al Palagrele con la pallamano femminile guardiese

| di Massimo Mattioli
| Categoria: Sport
STAMPA
Dopo il doppio successo con il Pontinia in trasferta ed in casa con il Vasto per l’Asd Handball Guardiagrele è arrivato la “prova del nove”. La squadra di Elio Wolter, capolista della Serie B maschile, sarà in campo a Roma (ore 10.30)con la Roma Trionfale che, come i guardiesi, vanta 6 punti in classifica. E’ vero che siamo solo alla 3^ giornata e che il campionato è ancora molto lungo ma si tratta comunque uno scontro al vertice che potrebbe già dare indicazioni nella corsa alla vittoria finale. In settimana la squadra si è preparata al meglio ed è decisa a puntare al colpo grosso che permetterebbe di consolidare il 1° posto in classifica. Per la trasferta di Roma indisponibile Taraborrelli ma rientreranno Cellini e Rosati, che ha finito di scontare la sua squalifica. Intanto da segnalare che venerdi sera la società guardiese è stata premiata alla festa provinciale del CONI per i 25 anni di attività. Ha ritirato il premio il presidente Antonino Di Martino. Lunedi pomeriggio (ore 18.00 al Palagrele) tornerà in campo l’Under 14 maschile che riceverà la visita della Torelli Teramo. Un pomeriggio di pallamano “rosa” al Palagrele. Il via alle 16.45 con l’Under 14 femminile che affronterà la Torelli Teramo. A seguire, alle 18.00, in campo l’Under 16 femminile che farà il suo esordio in campionato affrontando il Cus Chieti in un derby molto atteso. Alle 19.30 sarà la volta della B femminile che affronterà l’Ogan Pescara. Dopo la sfortunata sconfitta dell’esordio in casa del Camerano le ragazze guardiesi sono decise a riscattarsi subito. Certamente l’avversaria non è delle più facili, la squadra pescarese, appena retrocessa dalla Serie A2, è una delle principali candidate alla promozione, ma Patricia Ojeda & C. sono decise a centrare il successo. Questa la formazione scesa in campo a Camerano: Arianna Ferrari, Assunta De Lucia, Stefania Di Crescenzo, Milena Fresa, Patricia Ojeda, Marlene Capuzzi Zobo, Sandra Naccarella, Katia Liberatoscioli. Per l’occasione mister Wolter spera di recuperare qualcuna delle assenti a cominciare da Valeria Di Crescenzo, Leila Orlando e Sabrina Adorante.

Massimo Mattioli

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK