Pareggio in trasferta per il Caporosso, 3-3 sul campo del Villamagna

Primo punto stagionale per i biancorossi, che lasciano l'ultima posizione in classifica

| di Addetto stampa - Asd Caporosso
| Categoria: Sport
STAMPA

Termina in parità (3-3) la partita tra Villamagna e Caporosso, valida per la quarta giornata di campionato. Gara ricca di emozioni e di gol che non annoia il discreto pubblico presente sugli spalti del comunale di Villamagna.
Mister D'Angelo schiera inizialmente il Caporosso con il 4-4-1-1 per cercare di avere una leggera supremazia a centrocampo e bloccare il gioco avversario ripartendo in velocità sulle fasce. Nelle prime battute della gara, il gioco ristagna nella zona centrale del terreno di gioco con il Villamagna che prova a fare maggiormente la partita. Infatti al 15°pt i locali passano in vantaggio grazie ad un tiro dal limite che con traiettoria beffarda ed un rimbalzo velenoso, elude l'intervento in tuffo dell’estremo difensore biancorosso.
La reazione del Caporosso non si fà aspettare e, grazie ad Elton Sheu, crea qualche problema alla difesa locale con diverse azioni pericolose.

L'attaccante biancorosso è sfortunato al 25° pt, quando con un tiro dal limite, colpisce la traversa a portiere battuto; subito dopo il Villamagna, riparte in contropiede giungendo rapidamente in area di rigore dove il numero 11 locale viene atterrato, con conseguente calcio di rigore favorendo il 2-0 per i padroni di casa.
Al 35°pt il Caporosso riapre il match con il capitano, Colasante D., che realizza il penalty assegnato dall'arbitro per l’intervento falloso ai danni di Ibraimi da parte del portiere locale.
Nella seconda frazione di gara, parte subito forte il Caporosso che con diverse azioni tenta di raggiungere il pareggio; gli sforzi degli ospiti sono ripagati al 15°st grazie ad una ribattuta vincente di Elton Sheu, dopo una concitata mischia in area di rigore.
Passano solo pochi minuti ed è il Villamagna a riportarsi nuovamente in vantaggio, complice la difesa del Caporosso che posizionata male su una ripartenza avversaria, viene imbucata in velocità dal numero 10 locale.


A questo punto, Mister D'Angelo cambia modulo passando ad un  3-5-2 offensivo, che consente al Caporosso di rendersi pericoloso in diverse occasioni, fino al 38°st, quando con Colasante M. trova il gol su calcio di punizione; il neo acquisto biancorosso, fissa il risultato sul 3-3 finale.


Risultato sostanzialmente giusto, anche se il Villamagna ha creato qualcosa in più a livello di occasioni, senza mai dimostrare la giusta cattiveria per la conquista della vittoria. Caporosso bravo ad non arrendersi mai e credere sempre nella rimonta del risultato.


La prossima gara sarà in casa contro il Treglio, domenica 10/11/2013 alle ore 14.30!

 

Addetto stampa - Asd Caporosso

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK