“Butto la pasta” è un libro di cucina “facile”

Martedi Cibo: rubrica di gastronomia a cura di Gino Primavera

| di Gino Primavera
| Categoria: Gusto
STAMPA
printpreview

“ Butto la pasta” è un libro di cucina “facile”, con ricette che si realizzano in tempi  brevi, giusto il tempo di cuocere la pasta, con pochi ingredienti, a volte sostituibili con altri, con  cotture veloci  che conservano gli odori e i sapori delle materie prime, da me scelte per la  qualità e la convenienza d’uso.

Come si legge

Le ricette sono elencate in ordine alfabetico con un numero progressivo. In esse sono riportate gli ingredienti, il procedimento, un breve giudizio nutrizionale e un consiglio per un vino che le accompagni.

Sono perlopiù piatti che utilizzano materie prime proprie  del modello alimentare mediterraneo, primo fra tutti l’olio extra vergine di oliva. Spesso sono  piatti unici.

Hanno un valore energetico medio, i condimenti sono leggeri e digeribili e molta attenzione c’è stata nella scelta di ingredienti con un buon valore nutrizionale per la  presenza di vitamine e sali minerali.

Dopo le ricette sono elencate le ATTREZZATURE (pentole e padelle) che occorrono per realizzarle, e la corrispondenza tra le MISURE INDICATE(pizzico, cucchiaio, cucchiaino ecc)   e la loro grammatura.

Utile per la comprensione dei termini usati e la conoscenza dei prodotti è la sezione PAROLE E CONSIGLI, piccolo glossario esplicativo.

Quale è l’intento

E’ un libro che ha una intenzionale semplicità , utile  a chi ha voglia di apprendere e a chi è già esperto di cucina ma vuole razionalizzare il proprio cibo con tempi più brevi mantenendo qualità e gusto, con attenzione al suo valore nutritivo ma anche ai suoi odori e sapori.

E’ un libro interattivo perché nella sezione “note personali” potete prendere i vostri appunti e variare la ricetta secondo la vostra utilità e il vostro gusto e vi sarei grato se mi comunicherete le vostre “modifiche” delle quali terrò conto (primavera.gino@gmail.com) 

DUE RICETTE DI “BUTTO LA PASTA”

19-“MACCHERONCELLI CARRATI” CON PISELLI

Ingredienti (per 2 persone):

- 150g di pasta

- 150g di pisellini surgelati

- 2 cucchiai di olio ev di oliva

mediamente fruttato

- 1 cucchiaino di cipolla tritata

- 1 cucchiaio di pancetta tesa tagliata

a dadini

- sale e pepe qb

Procedimento: metto a bollire 2 l di acqua

con 2 pizzichi di sale e ad ebollizione vi

butto la pasta. In un padellino metto a

soffriggere per pochi minuti la cipolla e

la pancetta; aggiungo 1 bicchiere d’acqua

calda, i piselli e regolo di sale; faccio

cuocere per 12 minuti. Scolo la pasta, la

faccio insaporire con i piselli e, se è troppo

asciutta, aggiungo qualche cucchiaio di

acqua calda: la minestra si deve presentare

leggermente brodosa.

La mangiamo bollente con una spruzzata di

pepe macinato al momento e, se si vuole,

peperoncino piccante. Piatto primaverile

da preparare preferibilmente con i piselli

freschi, completo dal punto di vista

nutrizionale.

Abbinamento vino: consiglio una

“Passerina” abruzzese.

24-MEZZI PACCHERI CON CRUDO DI POMODORO E PRIMOSALE

Ingredienti (per 2 persone):

- 180g di pasta

- 2 cucchiai di olio ev di oliva delicato

- 2 pomodori freschi polposi “cuore

di bue”

- alcune foglioline di basilico

- 200 g di formaggio primosale

- sale qb

Procedimento: metto a bollire 2 l

di acqua con 2 pizzichi di sale e ad

ebollizione vi butto la pasta. Privo i

pomodori della pelle e dei semi dopo una

breve sbollentatura e li taglio a pezzetti;

unisco l’olio, le foglioline di basilico, il

sale e mescolo con cura. Scolo la pasta

a cottura ultimata e la condisco con

il pomodoro preparato e il formaggio

primosale tagliato a dadini. Il piatto che

mangiamo è un piatto unico, estivo, da

consumare tiepido, leggero e delicato.

Abbinamento vino: consiglio un Trebbiano

 

d’Abruzzo giovane e fresco.

Gino Primavera

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK