Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Associazione Mondiale dell'Enoturismo, ai vertici Angelo Radica

Il ruolo della vice presidenza per il sindaco di Tollo, attuale guida dell'Associazione nazionale Città del Vino

redazione
Condividi su:

Nuova importante carica per Angelo Radica, sindaco di Tollo, presidente dell'Associazione nazionale Città del Vino e vice presidente Recevin – Rete Europea delle Città del Vino. E' stato eletto alla vice presidenza dell'Associazione Mondiale dell'Enoturismo, alla aderiscono, con l'Italia, altri Paesi di tutto il mondo come Francia, Spagna, Portogallo, Brasile, Argentina e Uruguay. 

Il sodalizio in questione, assieme a Iter Vitis (Itinerario culturale del Consiglio d’Europa), rappresenta un significativo punto di riferimento per la cultura del vino e della vinificazione e del paesaggio vitivinicolo, nel creare percorsi enoturistici internazionali e nello scambio delle buone prassi.

“Sono onorato di potere supportare con il mio ruolo le finalità messe in campo dall’associazione, alle quali potere affiancare il lavoro costante svolto attraverso l’Osservatorio di Città del Vino - dice in merito Radica -. Concentreremo, tra le altre cose, le nostre attività in vista di un importante appuntamento che è quello rappresentato dal progetto “2023 Anno del Turismo di Ritorno. Alla scoperta delle origini” per il quale mettere in campo idee e programmi nella costituzione di percorsi enoturistici internazionali“.

Condividi su:

Seguici su Facebook