Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

In autunno cambiano le regole Covid

Una nuova bozza del ministro Speranza potrebbe favorire ancor di più la convivenza col virus

Condividi su:

Con l’arrivo del prossimo autunno potrebbero cambiare anche le regole Covid. La task-force del ministro Speranza in coordinamento con le Regioni stanno lavorando affinchè anche chi risulterà positivo potrà uscire di casa comunque utilizzando i dispositivi di protezione. Ma andiamo a vedere come si svilupperà la situazione.

Molto probabilmente, come già sopra citato, i positivi asintomatici potranno uscire indossando la mascherina Ffp2 e verrà accorciata anche la quarantena massima da 21 giorni a 15 giorni, in assenza di sintomi da una settimana. Anche questa norma in via di definizione potrebbe essere diminuita addirittura a 10 giorni. Con le regole attuali in caso di positività il tampone di uscita dev’essere effettuato non prima di 7 giorni; con la nuova normativa chi non dovesse avere più sintomi da 48 ore, a tampone ripetuto e risultato negativo, potrà già uscire. Inoltre potrebbe essere abolita anche la quarantena per i positivi asintomatici, che però dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina Ffp2.

I cittadini positivi ed asintomatici sorpresi in pubblico senza dispositivi di sicurezza incorrono in sanzioni penali o pecuniarie, con l’arresto da 3 a 8 mesi e un’ammenda da 500 a 5mila euro.

Condividi su:

Seguici su Facebook