Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Italia Inghilterra, ultimi interventi Mancini e Bonucci

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Tutte le partite dell'Italia negli Europei 2020/2021 sono precedute da parole e commenti dell'allenatore e dei giocatori. Roberto Mancini è stato già intervistato a fine match con il Belgio sulla sfida futura. In una nuova intervista dal carattere molto emotivo perché basata sui ricordi più belli della competizione, ecco che cosa ha detto di nuovo il mister.

Da una frase di Bernardeschi

"Io ci credevo perché credo sempre nelle cose positive ma sono stati anche bravi loro". Così Roberto Mancini commenta questa frase di Bernardeschi, "Io penso che ci sia stato solo un folle tre anni fa a dire che potevamo arrivare fino a questo punto ed è mister Mancini".

Ribadisce come sempre questo concetto, 26 giocatori scelti tutti bravisimi, il mister ripete sempre che ha massima fiducia nella qualità della squadra costruita e convocata. "I giocatori ci hanno creduto fin dal primo momento anche se non era semplice."

Viene mostrata una foto della festa inaugurale di Euro 2020, allo Stadio Olimpico. "Un bellissimo ricordo, spiega il mister, ricordando che era il primo vero ritorno del pubblico allo stadio in Italia e anche in Europa.

Commenta poi il goal della Svizzera, una partita per niente semplice, in successione il suo colpo di tacco e l'abbraccio con Vialli vicini alla vittoria sugli ottavi. Quella con l'Austria è stata la prima vera partita difficile per l'Italia. Viene poi il Belgio e il ricordo del goal ottenuto ma anche del rigore, infine il momento di rigori con la Spagna e la calma dei giocatori nel momento più difficile del campionato europeo, ancora non è finita....

Ultimo commento, sulla squadra inglese, "è arrivata con merito alla finale perché ha concesso poco alle rivali".

Nuova intervista a Bonucci, su Italia Inghilterra.

Bonucci è stato di nuovo intervistato sulla partita che si giocherà, la vosta scorsa aveva detto cose importanti sul Belgio temuto da Immobile e altri giocatori per via della presenza di Lukaku, adesso parla dell'Inghilterra.

"Abbiamo voglia di fare qualche cosa di storico" ha detto il difensore, la partita di domenica sarà importante per il calcio italiano, per la squadra, per i progetti futuri. Una vittoria, spiega il giocatore, sarebbe una grande iniezione di fiducia per il popolo italiano dopo momenti difficili trascorsi per il Covid.

Chiarisce così che "dobbiamo dimostrare di essere squadre contro una squadra fortissima che avevo detto che sarebbe sicuramente arrivata alla finale. Quest'anno è servito per crescere ma ha dimostrato anche che siamo cresciuti in questi tre anni preparazione e difficoltà."

Pronostici sulle precedenti partite: Italia Spagna, Danimarca Inghilterra

topscommesse.com ha commentato e scritto pronostici con qualche giorno in anticipo, scriveva di Italia Spagna che la nostra nazionale è stata la squadra che pù di tutte ha impressionato in modo positivo nella competizione continentale. La nostra precedente avversaria invece ha aveva ancora convinto tutti i tifosi tranne che nella gara contro la Slovacchia vinta a 5 a 0. Su Inghilterra Danimarca ha sottolineato che è una seconda squadra tra le semifinaliste ad arrivare senza aver subito una rete, mentre la sua avversaria era una vera sorpresa in questa competizione, del resto molte squadre sono riuscite a scanzare le vincitrici tradizionali per avvicinarsi alla finale.

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK