Il guardiese Massimo Mattioli nuovo segretario dell’Ordine dei Consulenti del lavoro

| di comunicato stampa
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

La dottoressa Mariateresa Maimone, che già aveva ricoperto la carica di presidente negli ultimi mesi, è stata confermata quale presidente dell’Ordine provinciale dei consulenti del lavoro per il triennio 2017/2020. A sceglierla, in occasione del primo consiglio successivo alle elezioni dello scorso 18 maggio, sono stati i sette consiglieri eletti. Cinque i rappresentanti della lista vincente “Rinnovamento nella Continuità”: Annamaria D’Adamo, Mariateresa Maimone, Luciano Falcone, Massimo Mattioli e Nicola De Laurentiis, che è risultato il più votato ma ha rinunciato alla carica di presidente in quanto già presidente Ancl. Due i rappresentati della seconda lista “Noi ci siamo”: Paola Mammarella e Manuela Falcocchio. Al fianco della presidente sono stati poi eletti anche il tesoriere, ruolo affidato ad Annamaria D’Adamo, ed il nuovo segretario che sarà Massimo Mattioli, primo guardiese ad ottenere un incarico così prestigioso nell’Ordine dei consulenti del lavoro. Nell’occasione nominato anche il nuovo presidente del collegio dei revisore dei conti che sarà Davide Giacomucci, al suo fianco opereranno Pierluigi Sabatini e Veronica Di Iorio. “Ringraziamo tutti i colleghi per la fiducia che ci hanno accordato -hanno commentato tutti gli eletti- e siamo consapevoli della grande responsabilità assunta per gli enormi problemi che ci troviamo a dover affrontare quotidianamente in un mondo, quello del lavoro, in costante contatto con lavoratori, aziende ed Istituzioni”. Nelle prossime sedute il Consiglio intende affidare altri ruoli e incarichi, anche a non eletti, con particolare attenzione ad alcuni tavoli tecnici che possano interfacciarsi con Inps, Inail, Ispettorato del Lavoro e Agenzia delle entrate.

 

 

comunicato stampa

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK