Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

“Cucina di storie”: Cous cous dorato

Sul tema “Cous cous”

Condividi su:

Eccoci giunti al quarto appuntamento per il mese di maggio, dedicato a un tema piuttosto ristretto: un primo che celebra l'arrivo dell'estate.

Un alimento tipico del Nordafrica, largamente diffuso anche nella Sicilia occidentale e nella Sardegna sudoccidentale, velocissimo da preparare e perfetto per essere arricchito dai condimenti più svariati.

 

Quattro “vestiti” diversi, per creare altrettanti cous cous, che abbineremo a quattro colori.

Gustoso e versatile, un primo che vi permetterà di portare in tavola un soffio d'estate, con il gusto tipico della bella stagione.

L'ingrediente segreto? Una bella dose di creatività.

L'avete presa? Allora cominciamo subito.

 

Proseguiamo con un protagonista dal colore...regale: il colore leggermente dorato del pangrattato, che avvolge delle crocchette di patate e che, passato velocemente in una padella con dell'olio, assume una croccantezza davvero particolare, che si sposa benissimo con la “morbidezza” del cous cous.

Una manciata di altri ingredienti e il gioco è fatto.

 

E, se il tempo a disposizione è poco, ancora meglio: il buono del cous cous è anche questo!

 

Cous cous rosso

350g di cous cous

olio

sale

1 mozzarella

200g di patate

2 confezioni di tonno

1 zucchina

150g di funghi champignon

prezzemolo q.b.

 

“Per prima cosa, tagliate la zucchina a cilindri e, poi, verticalmente, grigliando le fette ottenute da entrambe le parti.

Nel frattempo, lessate le patate tagliate a cubetti, schiacciatele, mettete un cubetto di mozzarella al centro, richiudete a mo' di disco e passate nel pangrattato. Cuocete le “crocchette” in padella con un filo d'olio.

Mettete il cous cous in una ciotola e ricopritelo d'acqua calda, fino a superarne il livello di circa ½ centimetro. Dopo circa 7 minuti, sgranatelo e conditelo con olio e sale.

Sgocciolate il tonno, aggiungete le zucchine grigliate, mezza mozzarella a cubetti e i funghi precedentemente trifolati, poi unite il tutto al cous cous.

Completate con un filo d'olio a crudo e con abbondante prezzemolo. Servite con le crocchette.”

 

Poche, semplici mosse per dare largo spazio alla creatività.

Pronti per mettere in tavola un po' d'estate?

 

La nostra “Cucina di Storie” riapre domenica prossima.

Mandateci le vostre ricette!

Condividi su:

Seguici su Facebook