Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

La nascita della Brigata Maiella- Il documentario trasmesso da RAI Storia.

Il ricordo della Resistenza abruzzese per celebrare l'anniversario della Liberazione italiana.

| di Silvia Garzarella
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Questo pomeriggio, come ogni anno, la cerimonia ufficiale per l'anniversario della Liberazione italiana si terrà in Largo Brigata Maiella.

Oggi "Brigata Maiella" è una fondazione affacciata  sui sassi di Gessopalena dove nel 1943 un gruppo di "banditi", dalla legge fascista e tedesca, iniziò un inedito cammino di resistenza per la liberazione prima dei loro territori, poi dell'Italia intera, risalendo lo stivale fino ad entrare, il 21 Aprile 1945, a Bologna, liberata quella mattina dalle barbarie di una guerra lunga e cruenta.

La storia della Brigata Maiella ancora oggi affascina chiunque scelga di aprire mente e cuore per conoscerne le vicende, per questo, nel giorno dell'anniversario della Liberazione italiana, abbiamo scelto di riproporre un estratto del documentario trasmesso da Rai Storia sulla nascita della Brigata Maiella.

 

Silvia Garzarella

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK