Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

COSTITUENDO COMITATO GUARDIESE PER IL NO ALLA RIFORMA COSTITUZIONALE.

| di Aldo Pellicciotta
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Sono Aldo Pellicciotta, su fb Ienomariopisciona (i miei tre gatti), molti guardiesi mi conoscono per i miei trascorsi politici, altri per la mia puntata vittoriosa al programma televisivo di RAI1 L'Eredità. Per i miei studi di Scienze Politiche, e per la storia dell'umanità, ritengo che la partecipazione alla vita democratica del Paese non si possa esaurire nel mero momento elettorale, ma debba essere un impegno quotidiano per far ascoltare la propria voce e le proprie ragioni. Dobbiamo in ogni attimo sentirci ed essere cittadini e non sudditi. Pericle affermava: "Noi siamo tutti nello stesso momento privati cittadini e pubblici impiegati; per noi l'uomo che evita di essere coinvolto negli affari dello Stato non è semplicemente qualcuno che pensa agli affari suoi, ma un cittadino inutile. Se pochi di noi sono capaci di dare vita ad una politica, siamo tutti capaci di giudicarla". Al di là ed al di fuori delle Istituzioni esiste un modo di fare politica attiva: i comitati e le associazioni. Il Codice Civile dall'art. 36 al 42 stabilisce i criteri per la creazione ed il funzionamento delle Associazioni non registrate e dei Comitati, tramite i quali è possibile anche partecipare alla vita politica del nostro Paese. Inoltre anche la nostra Costituzione al 1^ comma dell'art. 18 stabilisce il diritto dei cittadini ad associarsi liberamente, mentre al 4^ comma del medesimo articolo recita: "Stato, Regioni, Città Metropolitane, Province e Comuni favoriscono l'autonoma iniziativa di cittadini singoli ed associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà". Tutto questo per comunicare ai cittadini di Guardiagrele che sto promuovendo la costituzione di un COMITATO GUARDIESE PER IL NO ALLA RIFORMA COSTITUZIONALE. E' già presente su fb un gruppo intitolato: COSTITUENDO COMITATO GUARDIESE PER IL NO ALLA RIFORMA COSTITUZIONALE, chi fosse interessato si può iscrivere al gruppo. Appena raggiungeremo un congruo numero, organizzeremo un'Assemblea Costituente alla quale ho già avuto la disponibilità a partecipare di un professore universitario di Diritto Costituzionale. In quella Assemblea, insieme decideremo gli steps successivi. Dichiaro fin da ora che non sarò io il portavoce del Comitato.

Aldo Pellicciotta

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK