Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

LE IENE a San Vincenzo: il Frantoio Verna chiede aiuto per sventare una presunta truffa.

Al vaglio una partita d'olio di circa €3500 diretta a Prato.

Condividi su:

La tentata truffa ha interessato il Frantoio Oleario Verna di San Vincenzo, una frazione di Guardiagrele.

L'azienda Verna, che produce e vende sul territorio e online, ha ricevuto un ordine di olio extravergine d'oliva per un totale di circa €3.500 da consegnare a Prato.

Tutto regolare se non fosse che l'intestatario dell'ordine, un commerciante di Castiglion de' Popoli, in provincia di Bologna, del quale veniva fornita anche la partita iva, era del tutto ignaro dell'acquisto. Insospettitosi, il proprietario del Frantoio ha contattato i Carabinieri e scritto una richiesta di aiuto alla trasmissione televisiva Le Iene che si è subito resa disponibile per organizzare e registrare l'appuntamento di consegna della merce. 

A Prato i due presunti truffatori si sono presentati con assegno circolare falso intestato al commerciante bolognese e, all'arrivo dei Carabinieri, sono stati fermati, processati per direttissima e rilasciati a seguito della sentenza del giudice che non ha potuto mantenere il fermo visto che, al momento del pagamento, sul posto non sono state effettivamente recapitate le bottiglie d'olio ma solo delle latte vuote a simulare la consegna. 

La presunta truffa è stata ripresa dalle telecamere delle Iene che si sono recate anche a San Vincenzo per intervistare i proprietari del Frantoio.  

Il servizio completo andrà in onda su Italia1 nelle prossime puntate de Le Iene (qui il link al video del servizio: http://www.guardiagreleweb.net/notizie/attualita/4738/le-iene-a-san-vincenzo-il-video-del-servizio).

Condividi su:

Seguici su Facebook