“In terra nostra Guardiegrelis” finalista al Premio Firenze

Appuntamento il 5 dicembre a Palazzo Vecchio

| di Chiara Pirani
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Una notizia inaspettata...”

 

È stata questa la primissima impressione di Lucio Taraborrelli, autore del “libro-biglietto da visita” della nostra Guardiagrele.

Ma...qual è questa straordinaria notizia?

 

In terra nostra Guardiegrelis. Guardiagrele e il suo circondario nel Medioevo: nuovi documenti e nuove prospettive è nella rosa dei finalisti del prestigioso Premio Firenze di letteratura e arti visive 2015, giunto alla sua XXXIII edizione, relativamente alla sezione "saggistica edita".

 

Una soddisfazione senza pari.

 

Comunque andrà a finire la finale, che si terrà sabato 5 dicembre presso il Salone dei 500 a Palazzo Vecchio di Firenze, credo sia in ogni caso un bel risultato”, dice l'autore a Guardiagreleweb.

 

Al premio parteciperanno personaggi di altissima caratura, operanti nel campo della cultura e della letteratura.

Il nostro rappresentante non vuole farsi illusioni, ma misurarsi con personalità di tale calibro è già un traguardo che in pochi riescono a varcare.

 

Un enorme in bocca al lupo e...attendiamo di conoscere il risultato di questa esperienza che, in ogni caso, lascerà un segno indelebile sull'autore e su tutta la comunità guardiese.

 

Chiara Pirani

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK