Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Guardiagrele: ennesima rapina alla Carichieti

Entra, prende i contanti e fugge. Tutto in pochissimi minuti.

Condividi su:

La sede Carichieti di Guardiagrele di nuovo nel mirino dei ladri.

Erano circa le 13:10 di quest'oggi quando un rapinatore si è introdotto nella filiale locale della Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti, in pieno centro storico.

L'uomo, privo di qualsiasi tipo d'arma, a volto coperto, ha oltrepassato lo sportello per poi saltare sul banco del cassiere intimandogli di consegnare i soldi presenti nella cassa.

Tutto in pochissimi minuti. L'ignoto è poi tranquillamente fuggito con la refurtiva,  per un totale di 10.000 euro in contanti, cifra che sarà  verificata con certezza dopo la chiusura dello sportello.

Gli operatori della Carichieti hanno immediatamente avvertito le forze dell'ordine, intervenute sul posto per avviare i primi accertamenti.

Restiamo dunque in attesa di aggiornamenti.

La filiale guardiese della Carichieti è stata, nel giro di pochi mesi, per ben tre volte nel mirino dei malviventi.
Lo scorso ottobre quattro malviventi hanno sfondato la vetrata della banca con una Panda; poche settimane fa nella notte un malvivente ha tentato invano di introdursi nei locali. In precedenza erano stati presi di mira i bancomat e i bancoposta.

E' forse il caso di prendere provvedimenti ?

 

Aggiornamenti:

La quota precisa sottratta, come appurato dopo le operazioni di chisura delle casse della banca,  è pari a 14.000 euro.

Le telecamere di sorveglianza inoltre hanno ripreso l'uomo, che però si è introdotto con il volto coperto. Il malvivente tuttavia si è liberato della copertura appena uscito dalla banca.

Condividi su:

Seguici su Facebook