Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Italia Spagna: comunque vada sarà un successo

La nazionale è arrivata a Kiev, dove disputerà la finale dell'Europeo 2012 contro la Spagna.

Condividi su:

Sale la febbre azzurra e anche a Guardiagrele ci si prepara alla grande notte per la finale degli Europei fra Italia e Spagna, in programma per le ore 20:45. Diversi i maxischermi allestiti nella città e molti sceglieranno di condividere tutti insieme i “magici” 90 minuti.
In molti arriveranno all'appuntamento con il viso dipinto di verde bianco e rosso.
Ma anche chi sceglierà un look più sobrio, senza scritte né sciarpe o cappelli, sicuramente non riuscirà a contenere l'ansia per la finalissima dei campionati europei.
Insomma stasera il cerchio si chiude. L’Italia contro la Spagna.
Le stesse squadre che si sono incontrate al match di debutto a Danzica (finito 1-1 con gol di Di Natale e di Fabregas) si affronteranno di nuovo, questa volta a Kiev. E' un appuntamento con la storia. La coppa ci sfugge da 44 anni. E' ora di prenderla.
Molti saranno i gadget tricolore, cene in famiglia, scongiuri: rito collettivo o vissuto nella tranquillità della propria casa. E non mancano le preoccupazioni per gli eccessi del dopo-partita: caroselli e di vendita di alcolici.
Affari d'oro per i venditori ambulanti di bandiere tricolore, trombette, magliette e tutto l'armamentario dei festeggiamenti calcistici.

Condividi su:

Seguici su Facebook