Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bando regionale 'Giovani (in)determinati' e opportunità di lavoro in Abruzzo

La fascia d'età interessata va dai 18 ai 35 anni: incentivi per chi assume

La Redazione
Condividi su:

Nuove opportunità di lavoro per i giovani abruzzesi tra i 18 ed i 35 anni.

L’assessorato al Lavoro della Regione ha, infatti, pubblicato un avviso pubblico, “Giovani (in)determinati”, (Progetto Speciale Multiasse “Giovani (in)determinati”, PO FSE Abruzzo 2007-2013. Asse 1 – Adattabilita’, Asse 2 – Occupabilita’, Asse 3 - Inclusione Sociale).

Il bando prevede l’assunzione a tempo indeterminato, assunzione immediata o successiva a un tirocinio di quattro mesi, da parte delle aziende. Le imprese che aderiranno potranno accedere a un finanziamento di 15 mila euro in bonus per ogni tirocinante/lavoratore interessato. Per la ricerca del profilo professionale da assumere di cui necessitano, le aziende potranno attingere a due liste, una dei Centri per l’Impiego, da cui assumere direttamente, oppure attivando un tirocinio di quattro mesi di una o più unità lavorative. Al termine del tirocinio, se il giovane sarà assunto a tempo indeterminate, l’azienda otterrà il bonus, ma in caso di interruzione del rapporto di lavoro, il finanziamento sara’ ridotto sensibilmente.

Maggiori informazioni possono essere reperite consultando il link http://www.regione.abruzzo.it/fil/index.asp?modello=notiziaSing&servizio=LEE&stileDiv=sequence&msv=notizia467&tom=467

Condividi su:

Seguici su Facebook