Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Nuova forte scossa di terremoto in Emilia e ancora paura per i tanti guardiesi in zona

Sisma nel Nord Italia e altre vittime

La Redazione
Condividi su:

Un'altra tremenda scossa di terremoto in Emilia Romagna e nuova apprensione e paura per i tanti guardiesi, per motivi di studio, lavoro e famiglia, presenti da quelle parti.

Alle 9 il primo violento sisma, pari al 5.8 della Scala Richter, un'ora più tardi un'altra scossa, pure questa di forte intensità. E sotto le macerie di alcuni capannoni, purtroppo, altre vittime, operai nel Modenese.

L'epicentro nella zona di Modena ed il terremoto, distintamente, è stato avvertito in un po' tutto il Nord Italia e finanche in Austria. In molte città e località emiliane la gente è scesa in strada per la paura di altri crolli. Paura ed apprensione - di nuovo - anche per i tanti vastesi, come già detto, giovani in particolare, che per motivi di studio o lavoro sono presenti soprattutto a Bologna. Per molti di loro una situazione non nuova. Già numerosi i primi commenti rilasciati sui principali social network a riguardo di questo terremoto.

Condividi su:

Seguici su Facebook