Notte prima degli esami per gli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo

“Tuo padre sembra Dante e tuo fratello Ariosto”

| di Serena Taraborrelli
| Categoria: Attualità
STAMPA
In origine fu una canzone, 'Notte prima degli esami', a fare uscire l'esame di maturita' dal grigio delle aule scolastiche per colorarlo con le tinte degli amori, dell'amicizia e delle avventure adolescenziali. Seguirono romanzi, film e altre canzoni, tutte a fare del primo 'vero' esame della vita un evento epico e temuto. Paure e previsioni in una notte insonne. Oramai mancano soltanto poche ore alla prima prova d’esame di maturità, e gli studenti cercano di raccogliere le ultime idee utili per lo svolgimento del tema d’italiano, per gettarle su di un foglio bianco. I maturandi stanno esternando le loro ansie e timori sul web, in particolare modo sui social network o sui forum dei siti specializzati, come Studenti.it. C'è chi ha diffuso la bufala che gli esami di stato si svolgerebbero con qualche ora d'anticipo in Australia a causa del fuso orario. Ma l'ambasciata italiana in Australia, in un'intervista a Skuola.net, ha garantito che non ci sono scuole italiane e quindi non ci sono esami di stato previsti per mercoledì. Una notte da trascorrere anche sul Web per cercare pronostici. Fin ora per l'analisi del testo, i più citati dagli studenti sono Pirandello, d'Annunzio e Pascoli. Per il tema storico c'è la figura di Papa Giovanni Paolo II, beatificato a maggio, ma anche l'Unità d'Italia, il decimo anniversario della caduta delle Torri Gemelle e il Risorgimento. Per il tema d'attualità si punta sulle energie rinnovabili, le guerre civili in Medio Oriente, le tecnologia (I Pad e I phone su tutte) e il fenomeno dell'immigrazione. A Guardiagrele impegnati i ragazzi dell’Istituto Omnicomprensivo, di ragioneria e liceo. Una notte che continuerà ad essere rievocata. Una notte, la loro notte prima degli esami.

Serena Taraborrelli

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK