Progetto “Insieme per volare”

| di Responsabile progetti AISM Sez. Prov.le Chieti - Emilio Nuozzi
| Categoria: Associazioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Quest’anno, per la prima volta nella Provincia di Chieti, si avvierà il progetto “Insieme per volare”. In tal modo, l’AISM darà risposta alle esigenze e ai bisogni dei propri Soci (le persone con SM) e ai tanti interrogativi dei giovani universitari, che hanno curiosità intellettiva e spirito di solidarietà. Oggi, i giovani desiderano sempre più mettersi in gioco, per poter sperimentare sul campo i propri saperi e conoscenze: in AISM troveranno l’unica realtà d’Italia impegnata per “un mondo libero dalla SM” sin dal 1968. Destinatari del progetto sono complessivamente 18 giovani studenti universitari, residenti o domiciliati nella Provincia di Chieti, con età compresa tra i 18 e i 30 anni, preferibilmente con formazione nelle seguenti aree: umanistica, socio-psico-pedagogica e riabilitativa. Quindi, tutti gli studenti degli altri corsi di laurea possono ugualmente partecipare. L’unico requisito imprescindibile è il possesso della patente di categoria B. Il motivo per cui ci stiamo rivolgendo agli studenti universitari, risiede nella nostra disponibilità a certificare giorni e ore di presenza, oltreché obiettivi conseguiti dei Volontari, cosicché essi potranno, successivamente, richiedere il riconoscimento per ottenere CFU.

 

Ai selezionati, verranno fornite tutte le conoscenze necessarie per svolgere un efficace percorso di formazione sul campo: il volontariato in AISM. È prevista, infatti, una formazione iniziale nelle seguenti aree: organizzativa (dell’AISM nazionale e provinciale), progettuale (finalità, obiettivi e attività del progetto), psicologica (aspetti emotivi, affettivi e cognitivi), neurologica (aspetti clinici, diagnostici e terapeutici) e riabilitativa (ausili, movimentazione e trattamento). La formazione, gratuita e della durata di 3 giorni, si svolgerà dal 22 al 24 ottobre a Chieti.

Successivamente sono previsti 5 giorni (dal 25 al 31 ottobre) di affiancamento: gli ex ragazzi in SCN, tuttora Volontari AISM, supporteranno i nuovi Volontari nella conoscenza diretta delle varie attività: assistenza per trasporto sui mezzi attrezzati messi a disposizione dall’Associazione, assistenza domiciliare, manifestazioni ed eventi. Il peer tutoring di supporto sarà garantito durante tutti i mesi di durata del progetto, al cui termine è previsto il rilascio di un attestato di frequenza e, su richiesta, una certificazione delle competenze socio-relazionali e socio- assistenziali raggiunte.

 

 

Il progetto è articolato in due periodi:

primo periodo: da novembre 2012 a marzo 2013;
secondo periodo: da marzo 2013 a luglio 2013.
Per ciascun periodo è previsto un numero massimo di Volontari selezionabili per ciascuna sede:
Sezione di Chieti: 3+3 Volontari per periodo
Gruppo Operativo di Lanciano: 4+4 Volontari per periodo
Sezione Operativa Vasto-San Salvo: 2+2 Volontari per periodo.
La scadenza per inviare le candidature è l’11 ottobre 2012. L’indirizzo e-mail a cui è possibile far pervenire il proprio cv è: aismchieti@gmail.com.

 


Recapiti telefonici per informazioni:
Marianna (Responsabile Volontari) 331.9480385
Emilio (Responsabile Progetto) 327.1281434
Franco (Presidente AISM – Sezione Provinciale di Chieti) 338.8331237
Sezione Provinciale di Chieti: Viale Abruzzo, n. 322 – 66013 Chieti Scalo (CH) – tel./fax 0871.560348

Responsabile progetti AISM Sez. Prov.le Chieti - Emilio Nuozzi

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK