Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Un sentito e profondo ringraziamento a tutti coloro che si sono mobilitati per le ricerche di mia sorella

Lettera aperta di Sonia Santirocco a volontari, forze dell’ordine, giornalisti e all’associazione Penelope e all’avvocato Cozza

redazione
Condividi su:

Una settimana fa è tornata a casa Milena Santirocco, scomparsa la settimana prima a Torino di Sangro. La sorella Sonia ha pubblicamente ringraziato tutti coloro che hanno contribuito alle ricerche e si sono mobilitati. 

Questo il testo della lettera di ringraziamento diffusa tramite Alessia Natali, presidente di Penelope Abruzzo.

In merito alla scomparsa di mia sorella Milena, desidero esprimere unitamente alla mia famiglia un sentito e profondo ringraziamento per l’operato della Prefettura, Forze dell’Ordine, Protezione civile, Vigili del Fuoco, Guardia Costiera, Croce Rossa, Volontari e dei Giornalisti.

Ringrazio l’Avv. Antonio Cozza di Penelope per la sua professionalità e umanità e l’Associazione Penelope Abruzzo che ci ha prontamente assistito.

Un grazie speciale alla mia famiglia, a tutti coloro che ci sono stati vicino, alle allieve di mia sorella e a quanti, nel suo cammino, si sono mostrati umani con lei.

Immensamente GRAZIE

Sonia

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook