Tornano i “I mercatini nel borgo”

Quando l’arte è tradizione

| di Serena Taraborrelli
| Categoria: Storia
STAMPA
Il Centro storico apre le sue vetrine, le sue strade si riempiono di colori. Ricercare un ricordo, riscoprire un odore. Tuffarsi in uno strano mondo, particolare ed originale, artistico in ogni sua forma. Sabato e domenica, per l’intera giornata, Santa Maria Maggiore ospita le meraviglie della tradizione e dei nostri luoghi: antiquariato, artigianato e collezionismo. Organizzato dalla Pro Loco, con il patrocinio del Comune di Guardiagrele. Che si propongono di rilanciare le meraviglie dell’artigianato locale attraverso un mercatino di qualità, selezionato e raffinato. Ideato per far rivivere usanze e tradizioni di un tempo antico, di un passato che è parte di ognuno. Un luogo che è memoria. Ceramica, pietra, ricami, gioielli artigianali, antiquariato e tutto ciò che è creato dalle mani di veri maestri. Un appuntamento fisso da ricordare ogni quarto sabato e domenica del mese. Il calendario prevede, per i primi quattro mesi, i giorni di: sabato 23 e domenica 24 luglio; 27 e 28 agosto; 24 e 25 settembre. Venite a cercare il vostro oggetto unico e magico.

Serena Taraborrelli

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK