Partecipa a GuardiagreleWeb.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il 18 e 19 giugno la quarta edizione di Urlo della Majella 2016

Il famoso alpinista Simone Moro ospite dell'edizione 2016

Condividi su:

Il gruppo Maiella Trekkers Pretoro realizza per il quarto anno consecutivo il 18-19 giugno L'Urlo della Maiella, evento che ha visto in questi anni, insieme, appassionati, professionisti e non della montagna, musicisti ed attori con la loro arte, salire con un trekking, sino alla cima più alta, Monte Amaro m.2793.

Evento nato per far conoscere questo lembo di terra caratteristico in cui è evidente una natura selvaggia, ricca di testimonianze storiche, archeologiche ed architettoniche, spesso dimenticate. Un paesaggio aspro, dove l'insediamento umano ha determinato la vita del territorio. Una terra di cacciatori, nomadi, pastori, eremiti, briganti, una storia lunga secoli.

Simone Moro

Quest'anno, ad accompagnare "l'Urlo" 2016 sarà il grande alpinista Simone Moro, uomo dei record sugli 8000: L'unico alpinista della storia ad avere raggiunto quattro delle quattordici cime di 8.000 metri in COMPLETA stagione invernale: il Shisha Pangma (8.027 m), il Makalu (8463 m), il Gasherbrum II (8.035 m) e il Nanga Parbat (8126 metri). Infatti, Il 26 febbraio 2016 alle 15,37 locali (le 11,37 in Italia) Moro entra  nella storia dell'alpinismo: è il primo al mondo a violare in invernale la "killer mountain" (montagna assassina).

E sarà lui, dal vivo a raccontarci questa grande esperienza umana e sportiva la sera del 18 giugno a Pretoro, mentre il 19 giugno ci accompagnerà in cima alla vetta del Fusco-Anfiteatro delle Murelle con un trekking alla scoperta della Majella.

Vi attendiamo numerosi per questa grandissima esperienza. Per info ed iscrizioni:maiellatrekkers@gmail.com Fabrizio Fanciulli 348 6299357

Condividi su:

Seguici su Facebook