Nasce a Guardiagrele il Comitato Italia Viva

| di Antonio Taraborrelli
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
printpreview

Anche a Guardiagrele nasce un Comitato di Azione Civile all’interno del progetto politico Italia Viva. Promotore è Antonio Taraborrelli, insieme, tra gli altri, a Donato Di Nardo e Antonella Massucci.

"Abbiamo deciso di creare un Comitato di Azione Civile Italia Viva" spiega Taraborrelli, per contribuire anche nella nostra città, alla costruzione di una una nuova Casa: giovane, innovativa, femminista, per una politica viva, fatta di passioni e di partecipazione, coinvolgendo più ampi settori della società.

"Intendiamo mantenere", aggiunge, "lealtà e spirito di collaborazione sia con il locale Partito Democratico che con il gruppo politico "Guardiagrele il bene in Comune", nel quale Italia Viva naturalmente si colloca.
Ritengo che il gruppo GBC, che da 4 anni amministra con capacità, metodo e concretezza di risultati il nostro comune, abbia bisogno di allargarsi, di conquistare una visione più moderna del fare politica, di combattere con la forza degli argomenti la deriva di destra che sta intristendo la nostra società, di includere persone motivate ad accettare le sfide che ci attendono"
Secondo Taraborrelli, "Italia Viva vuole contribuire attivamente a questo progetto per il bene della nostra comunità, per noi e per i nostri figli"

Chi volesse aderire al progetto Italia Viva, può iscriversi al "Comitato Italia Viva per Guardiagrele" visitando la pagina: www.italiaviva.it/143671

Antonio Taraborrelli

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK